PIEMONTE S & W: Sud West Alp Raid Express 2016, in 2 giorni dalle Alpi Marittime alla Val di Susa e ritorno

Rispondi
Avatar utente
jermakki
Amministratore
Amministratore
Connesso: No
Messaggi: 121
Iscritto il: 31/08/2014, 16:18
Nome: paolo
Auto: New Grand Vitara 3porte
Allestimento: 1,9 diesel 2011
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!
Località: Mondovì
Mi Piace Inviati: 44 volte
Mi Piace Ricevuti: 30 volte

PIEMONTE S & W: Sud West Alp Raid Express 2016, in 2 giorni dalle Alpi Marittime alla Val di Susa e ritorno

Messaggio da jermakki »

Se avete solo 2 gg di tempo e siete dei masochisti, questo raid fa per voi.
A causa di problemi vari che non sto a dirvi, quest'anno non son riuscito ad organizzare il solito SWAR. Sarebbe stata una versione allungata a 1000 km dei precedenti raid, ed avevo già tutte le tracce pronte e verificate.
In quattro e quattr'otto mi son messo d'accordo con l'amico Umberto (con un Jimny) e siamo partiti, con l'intenzione di fare un giro tiratissimo. Strada facendo ho dovuto tagliare alcuni tratti troppo dispendiosi in termini di tempo. Ne è comunque uscito un bel raid! Partito da casa mia alle 6.00 di mercoledì 24/08/16 ci sono ritornato alle 24.00 del giorno dopo. Ore effettive di guida: undici il primo giorno e tredici il secondo. Autosufficienti come vettovaglie, pernottamento in tenda.
Abbiamo percorso quasi tutte le strade più spettacolari che si trovano qui dalle mie parti: Limone-Bassa d'Urno-Tende, Authion, Auron e la Moutiere, Parpaillon, strada dell'Assietta, colli Lazzarà e Vaccera, strada dei Cannoni integrale, altopiano della Gardetta. Abbiamo tagliato il tratto Torre Pellice-Paesana-Gilba-Melle in quanto, visto il tipo di fondo, ci avrebbe fatto perdere almeno quattro ore (e forse anche più, visto le pessime condizioni in cui l'ho trovato ieri 28/08).


1° giorno: http://it.wikiloc.com/wikiloc/view.do?id=14526416
2° giorno: http://it.wikiloc.com/wikiloc/view.do?id=14526729

Partenza: Villanova Mondovì (CN). Ma potete prendere come riferimento Limone Piemonte o Cuneo

Arrivo: idem c.s.

% off: 50

Lunghezza: 760 km

Difficoltà: fondo molto vario e su percorsi in alcuni punti molto esposti. Vale come al solito la raccomandazione: GUIDATE CON LA TESTA SUL COLLO! Ci stiamo divertendo, non dobbiamo rischiare la nostra ed altrui vita.
Percorribile con qualche difficoltà anche con mezzo senza riduttore

Periodo transitabilità: Di norma diviene transitabile da circa inizio luglio fino a fine ottobre.

Mezzi utilizzati: NGV passo corto e Jimny

Note: Cercate sempre notizie fresche su eventuali giorni di chiusura e regolamentazione transito sulle seguenti strade:
-Strada dell'Assietta, chiusa fino alle 17 di mercoledì e sabato
-Strada della Gardetta chiusa il sabato e domenica dalle 8 alle 17
-La strada che da Elva scende diretta a Ponte Marmora è ufficialmente chiusa per frane e lavori in corso: la potete percorrere a vostro rischio e
pericolo.

Ottimo luogo per campeggiare al col de la Coche, sopra Embrun o 500 metri più avanti, in apposite piazzole dotate di tavoli, panche e braciere.

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine


Rispondi

Torna a “Italia Nord”