Sostituzione cuscinetto mozzo e rondella introvabile!

Rispondi
Avatar utente
Ugoled
Partecipe
Partecipe
Connesso: No
Messaggi: 408
Iscritto il: 08/08/2015, 18:26
Nome: Massimo
Auto: Vitara 3porte
Allestimento: G16A 1600 JLX 1992
Hobby: t.q.c.p.
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!
Mi Piace Inviati: 18 volte
Mi Piace Ricevuti: 48 volte

Re: Sostituzione cuscinetto mozzo e rondella introvabile!

Messaggio da Ugoled »

Complimenti Francesco per la pazienza...che lavoro (e che spesa), ma il filetto praticamente l'hai limato? Stringendo la ghiera adesso non rischi di spanare nuovamente il filetto??


Avatar utente
Ugoled
Partecipe
Partecipe
Connesso: No
Messaggi: 408
Iscritto il: 08/08/2015, 18:26
Nome: Massimo
Auto: Vitara 3porte
Allestimento: G16A 1600 JLX 1992
Hobby: t.q.c.p.
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!
Mi Piace Inviati: 18 volte
Mi Piace Ricevuti: 48 volte

Re: Sostituzione cuscinetto mozzo e rondella introvabile!

Messaggio da Ugoled »

Gianluca ha evidenziato ..."è importante che la parte rovinata (e ripristinata) non sia quella dove poi alla fine va a lavorare la ghiera quando stringe,"...non è che il gioco che hai riscontrato è dovuto al filetto che è stato limato?
Avatar utente
sabbag
Partecipe
Partecipe
Connesso: No
Messaggi: 488
Iscritto il: 25/11/2015, 16:49
Nome: Gianluca
Auto: Vitara 3porte
Allestimento: 2.0 HDI Siemens anno 2003
Hobby: fai da te
Uso della vettura: Per tutta la famiglia
Località: Ancona
Mi Piace Inviati: 21 volte
Mi Piace Ricevuti: 90 volte

Re: Sostituzione cuscinetto mozzo e rondella introvabile!

Messaggio da sabbag »

ciao Frank1,

scusa la mia risposta tardiva, ma prima non mi è stato proprio possibile,
e anche per i prossimi 2 giorni sarò messo su per giù uguale

mi dispiace leggere di cotanto impegno economico,
capisco lo stato d'animo,
forse era meglio attendere,
prima di fare bisogna capire

il gioco che tu dici NON ci deve essere quando la rondella è tirata,

le possibili cause sono:

1. scocca esterna cuscinetto balla dentro sede mozzo esterno (quello con le 5 viti per la ruota)
ma questo lo puoi facilmente verificare togliendo il fermo e provando a far uscire il cuscinetto dal mozzo esterno,
oppure anche con un buon calibro (ma se il cuscinetto non esce, va già bene la prova di sopra),
all afine rimetti il fermo al cuscinetto, mi raccomando ....

2. scocca interna cuscinetto (in due pezzi) balla attorno al mozzo centrale (quello col canotto filettato che hai riparato)
ma questo lo puoi verificare facilmente con un buon calibro

3. la rondella filettata non riesce a tirare contro la scocca centrale del cuscinetto e le due serie di rulli angolati e contrapposti non riescono a bloccare il movimento che tu trovi,
anche questo lo puoi verificare, facendo le prove e le misure del caso,
visto che ne hai in abbondanza, puoi anche provare a montare due rondelle tagliate ai lati, giusto per vedere se aumentando quello spessore il problema ti scompare

ti allego alcune foto utili
in questa che segue puoi contare i 10-11 filetti del mozzo centrale che lavora (bene) con la ghiera filettata
Immagine
in quest'altra puoi vedere come la ghiera filettata ENTRA dentro il buco del mozzo esterno, quindi va a tirare SOLO sulla scocca centrale del cuscinetto
Immagine
questo è il famigerato sistema di regolazione dei cuscinetti anteriori,
chiaro è che se il cuscinetto è a rulli angolati e contrapposti ed ha una certa luce tra le due metà della scocca centrale, allora lo si potrà registrare (finchè le due metà non vanno a toccare),
se invece il cuscinetto ha le sfere e/o NON ha una certa luce tra le due metà della scocca centrale, allora non lo si potrà mai registrare
Avatar utente
Frank 1
Membro
Membro
Connesso: No
Messaggi: 53
Iscritto il: 27/05/2016, 0:42
Nome: Francesco
Auto: Vitara 3porte
Allestimento: 1600cc 16v 1998
Professione: Pensionato
Hobby: Modellismo
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!
Mi Piace Inviati: 1 volta
Mi Piace Ricevuti: 4 volte

Re: Sostituzione cuscinetto mozzo e rondella introvabile!

Messaggio da Frank 1 »

Ciao Ugoled, quella che Tu chiami lima, è una "ravviva filetti" e come tale svolge il suo lavoro alla grande, certo, ha bisogno di una certa manualità, altrimenti si rischia di peggiorare il danno.
Chiaro è che, se il danno è molto grave questo attrezzo non fa miracoli, ma aiuta a salvare il salvabile, e lo consiglio vivamente laddove ci sono problemi di filetti un po' malconci.
Riguardo al gioco del mozzo, non penso sia dovuto alla filettatura, in quanto, se ciò fosse tale, con una stretta a 210Nm datagli, avrebbe ceduto, ed invece a tenuto molto bene, anzi dirò di più proprio perché persisteva il gioco, ho aumentato la stratta a 230Nm e la cosa non è cambiata.
ora l' unica cosa che posso fare, penso, sia quella di aspettare che arrivino i pezzi originali Suzuki, dopo di ché spero che tutto si concluda nel migliore dei modi.
Avatar utente
Frank 1
Membro
Membro
Connesso: No
Messaggi: 53
Iscritto il: 27/05/2016, 0:42
Nome: Francesco
Auto: Vitara 3porte
Allestimento: 1600cc 16v 1998
Professione: Pensionato
Hobby: Modellismo
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!
Mi Piace Inviati: 1 volta
Mi Piace Ricevuti: 4 volte

Re: Sostituzione cuscinetto mozzo e rondella introvabile!

Messaggio da Frank 1 »

Ciao Sabbag,
preso atto su quanto hai esposto riguardo la luce tra le due metà della scocca centrale, mi pongo e vi pongo la seguente mia riflessione:

Un cuscinetto con determinate misure dedicato al montaggio in una determinata parte meccanica di una vettura o quant'altro, non dovrebbe avere quelle caratteristiche certe per il montaggio dello stesso?
Saluti
Avatar utente
sabbag
Partecipe
Partecipe
Connesso: No
Messaggi: 488
Iscritto il: 25/11/2015, 16:49
Nome: Gianluca
Auto: Vitara 3porte
Allestimento: 2.0 HDI Siemens anno 2003
Hobby: fai da te
Uso della vettura: Per tutta la famiglia
Località: Ancona
Mi Piace Inviati: 21 volte
Mi Piace Ricevuti: 90 volte

Re: Sostituzione cuscinetto mozzo e rondella introvabile!

Messaggio da sabbag »

si, in teoria dovrebbe ...
ma nel nostro caso sembra che teoria e pratica non vadano molto d'accordo,
bisogna allora capire perchè questo accade


il problema è PER FORZA in uno dei seguenti 3 pezzi:


1. MOZZO CENTRALE (quello cui hai riparato il filetto)

difficile pensare sia ovalizzato,
sia perchè nel caso un diametro cala e l'altro aumenta, quindi il cuscinetto NON entrerebbe,
poi perchè si sarebbe ovalizzato ?

più facile pansare sia consumato, magari perchè in precedenza ha lavorato male con il vecchio cuscinetto,
lo hai ancora il vecchio cuscinetto?
che roba era ?
che misure aveva ?

è possibile anche che la distanza tra la base maggiorata della canna del mozzo centrale (la zona che va a sbattere con la scocca interna del cuscinetto) e l'ultimo giro di filetto non sia adeguata,
la cosa è possibile per via del diverso sietma di bloccaggio montato in origine,
per questo dicevo di confrontare i codici anche di questo mozzo centrale nei due casi mozzo manuale e mozzo auomatico,
però, mi pare strano, perchè stringendo a 200 Nm troveresti ampie testimonianze sulle zone finali dei filetti di canna e ghiera

comunque, tutte e 3 le situazioni possono essere discriminate facilmente misurando con un buon calibro


2. CUSCINETTO

innanzitutto, quanti cuscinetti hai a disposizione per le prove ?
se ne hai un altro per le mani, prova a montarlo,
anche da solo, lo infili sul mozzo centrale, tiri un po' la ghiera, provi il solo cuscinetto, se non sta perfettamente fermo dovresti già sentirlo

inoltre, quale è il codice del kit SKF che mi pare di capire hai comprato ?
perchè SKF ha fatto un po' di casini con questo cuscinetto,
vende 2 kit quasi uguali:
. VKBA 3219
. VKBA 3922 (una circlip in più rispetto precedente, forse anche altre differenze non visibili)
in ogni caso, SANTANA MOTOR in fabbrica montava SKF sui Vitara HDI,
su questi cuscinetti c'era scritto: SKF 1866046 AA/QVC025 SPAIN

ora le dico grosse, perchè in caso di nebbia fitta bisogna pensarle tutte ...

sei sicuro che il cuscinetto SKF che hai in mano sia nuovo ?

sei sicuro che il cuscinetto SKF che hai in mano non sia un' imitazione ?

le misure esatte di questo cuscientto sono 40 x 41 x 68 (larghezza x ø interno x ø esterno),
metto chiare foto in fondo al post


3. MOZZO ESTERNO (quello con le 5 viti per attaccare la ruota)

per il nostro problema, su questo pezzo occorre fare 2 verifiche

la prima è che il diametro della sede per la scocca esterna del cuscinetto sia 68 mm

la seconda è che il diametro della strozzatura per la battuta della scocca esterna del cuscinetto sia maggiore del diametro esterno della ghiera filettata,
questo per essere certi che la ghiera vada a stringere SOLO sulla scocca interna del cuscinetto (e NON sul mozzo esterno)

quindi, anche per questo pezzo siamo in grado di capire se è buono o no semplicemente prendendo delle misure


FOTO E MISURE CUSCINETTO:
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Ultima modifica di sabbag il 08/07/2016, 17:56, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: corrette misure in 40 x 41 x 68 .... avevo letto male la scala del calibro su una delle foto
Avatar utente
Ugoled
Partecipe
Partecipe
Connesso: No
Messaggi: 408
Iscritto il: 08/08/2015, 18:26
Nome: Massimo
Auto: Vitara 3porte
Allestimento: G16A 1600 JLX 1992
Hobby: t.q.c.p.
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!
Mi Piace Inviati: 18 volte
Mi Piace Ricevuti: 48 volte

Re: Sostituzione cuscinetto mozzo e rondella introvabile!

Messaggio da Ugoled »

Io l'ho chiamata lima perche cosi c'è scritto...Immagine...comunque indipendentemente da come la chiamiamo hai sicuramenta fatto un bel lavoro se stringendo il filetto ha tenuto. Spero che con i pezzi originali Suzuki tu possa risolvere. (P.S.Complimenti Gianluca sempre preciso ed accurato)
Avatar utente
sabbag
Partecipe
Partecipe
Connesso: No
Messaggi: 488
Iscritto il: 25/11/2015, 16:49
Nome: Gianluca
Auto: Vitara 3porte
Allestimento: 2.0 HDI Siemens anno 2003
Hobby: fai da te
Uso della vettura: Per tutta la famiglia
Località: Ancona
Mi Piace Inviati: 21 volte
Mi Piace Ricevuti: 90 volte

Re: Sostituzione cuscinetto mozzo e rondella introvabile!

Messaggio da sabbag »

grazie Massimo .... siamo tutti bravini sulle esperienze vissute .... per tutto il resto ci si aiuta qui nel forum !!

attendiamo news dalla Sardegna ....
Avatar utente
Frank 1
Membro
Membro
Connesso: No
Messaggi: 53
Iscritto il: 27/05/2016, 0:42
Nome: Francesco
Auto: Vitara 3porte
Allestimento: 1600cc 16v 1998
Professione: Pensionato
Hobby: Modellismo
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!
Mi Piace Inviati: 1 volta
Mi Piace Ricevuti: 4 volte

Re: Sostituzione cuscinetto mozzo e rondella introvabile!

Messaggio da Frank 1 »

Salve ragazzi, mi scuso per il ritardo ma dopo aver riparato il Vitara mi sono preso alcuni giorni di pausa.
Come già riportato nei precedenti post ho ricevuto i ricambi originali Suzuki e dopo il montaggio degli stessi il problema è scomparso totalmente, ora con calma verificherò quale fosse il ricambio che causava il movimento anomalo del mozzo ruota.
Ai possessori di Vitara con i mozzi “Auto Free e ghiera di serraggio mozzo” come i miei, consiglio di sostituirli con gli originali Suzuki come nelle seguenti foto, consiglio altresì, per evitare danni, di usare per il montaggio la chiave specifica per quel tipo di ghiera.
La sostituzione e semplicissima, basta smontare la vecchia ghiera e montare le nuove di diverso tipo, in più è necessario sostituire i mozzi “Auto Free” con degli altri che possano lavorare con il nuovo sistema, ed il gioco e fatto.
Ho già percorso circa 100km senza problemi, domani proverò nello sterrato se i mozzi si attiveranno i modalità 4w e vi farò sapere.

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

http://www.ebay.it/itm/321420349604?_tr ... EBIDX%3AIT
Avatar utente
sabbag
Partecipe
Partecipe
Connesso: No
Messaggi: 488
Iscritto il: 25/11/2015, 16:49
Nome: Gianluca
Auto: Vitara 3porte
Allestimento: 2.0 HDI Siemens anno 2003
Hobby: fai da te
Uso della vettura: Per tutta la famiglia
Località: Ancona
Mi Piace Inviati: 21 volte
Mi Piace Ricevuti: 90 volte

Re: Sostituzione cuscinetto mozzo e rondella introvabile!

Messaggio da sabbag »

ciao Frank 1,

scusa la mia risposta tardiva,
visto che finalmente hai svoltato, mi sono rilassato anche io ... eheheheh

lunga vita a questo mozzo, innanzitutto ....
se non altro per quanto tempo e impegno hai dovuto versare

una sola cosa non ho capito di quanto hai scritto,

tu dici: è necessario sostituire i mozzi “Auto Free” con degli altri che possano lavorare con il nuovo sistema
non capisco il perchè di questo

alla fine, montato il tutto, mi sembra che, a parte il diverso sistema di bloccaggio, comunque si ha lo stesso semiasse che esce dallo stesso mozzo esterno,

perchè allora occorre cambiare il mozzetto a 6 viti ?
Rispondi

Torna a “Trasmissione”