Presenza di umidità sotto il tappeto lato passeggero

Avatar utente
govalzemir
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Connesso: No
Messaggi: 8
Iscritto il: 02/03/2018, 9:41
Auto: Grand Vitara 5porte
Allestimento: disel 2010
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!

Re: Presenza di umidità sotto il tappeto lato passeggero

Messaggio da govalzemir »

Nicola scusa x l'anno di allestimento non avevo corretto
comunque le tue informazioni sono corrette e devo sostituire il tubo 46 e il pezzo 47 perchè si sono deteriorati
il problema sarà muoversi nel poco spazio che c'è sotto, dietro la plancia centrale, ma con un po' di pazienza dovrei riuscire.
Appena fatto posterò il risultato.
Grazie


Avatar utente
anghesu
Membro
Membro
Connesso: No
Messaggi: 35
Iscritto il: 30/08/2013, 15:45
Auto: Modello non selezionato
Mi Piace Inviati: 2 volte
Mi Piace Ricevuti: 2 volte

Re: Presenza di umidità sotto il tappeto lato passeggero

Messaggio da anghesu »

Si, è un problema abbastanza diffuso...
Sarebbe molto interessante per il forum sapere come sei intervenuto (è certamente gradita anche qualche fotografia) e i risultati che hai ottenuto.
Tienici aggiornati, grazie.
Avatar utente
nicolamn
Non più attivo
Connesso: No
Messaggi: 608
Iscritto il: 10/08/2016, 13:39
Nome: nicola
Auto: New Grand Vitara 5porte
Allestimento: duemila benzina 2009
Mi Piace Ricevuti: 38 volte

Re: Presenza di umidità sotto il tappeto lato passeggero

Messaggio da nicolamn »

problema che tecnicamente non dovrebbe mai presentarsi dato che si tratta semplicemente dell'umidità dell'aria che condensandosi sull'evaporatore del condizionatore cade nel raccoglitore posizionato sotto per poi essere scaricata a terra; quella che esce è praticamente acqua distillata. Anche l'aria che entra è filtrata, per cui non ci sono impurità, o detriti vari che possano depositarsi sullo scambatore e mescolarsi all'acqua di condensa andando ad intasare lo scarico.
Tanto per dire sulla superficie del mio evaporatore dopo 10 anni non c'è nenche la polvere.
Se proprio nel caso, quelle volte che si alza la vettura sul ponte per il cambio d'olio infilare qualcosa di flessibile da sotto lungo il 46 è un attimo.

Diverso è invece il caso in cui si ostruiscano i drenaggi del vano della presa d'aria esterna. Li l'acqua che entra dalle griglie potrebbe anche tracimare dentro il vano che contiene il filtro antipolline e la ventola.
Rispondi

Torna a “Carrozzeria NGV”