Vitara 1.4 (S fino al restyling); Pregi-Difetti-Impressioni di guida.

Discussioni inerenti le New Vitara dal 2015 ma che non trovano posto in una sezione
Rispondi
Avatar utente
cescav89
Membro
Membro
Connesso: No
Messaggi: 29
Iscritto il: 22/08/2016, 13:19
Auto: New Vitara dal 2015
Allestimento: 1.4 Boosterjet anno 2016
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!
Località: Schio
Mi Piace Inviati: 14 volte
Mi Piace Ricevuti: 6 volte

Re: Vitara 1.4 (S fino al restyling); Pregi-Difetti-Impressioni di guida.

Messaggio da cescav89 »

Ciao a tutti.
Scrivo “qualche” riga sulla storia d’amore nata e sulle mie impressioni di guida della Vitara S.
Da quando è uscita la nuova Vitara ho sempre avuto un debole. :sbav:
A prima impressione l’ho vista come un ottima macchina tuttofare molto diversa dai classici SUV soprattutto viste le dimensioni (abbastanza contenute), peso contenuto (circa 1200 Kg), bagagliaio di tutto rispetto, abitabilità a bordo e all’epoca le due motorizzazioni 1.6 benzina/diesel (ne piccole e ne eccesivamente esasperate).
Però avevo un dubbio sull’acquisto. Desideravo la coppia del diesel dopo aver provato la versione 2wd dal concessionario, ma percorrendo solamente 4 km per andare al lavoro al giorno l’ho trovato inutile e sprecato (senza contare i problemi che avrei avuto con il filtro antiparticolato). Purtroppo non ho avuto la fortuna di provare la versione a benzina. Diciamo anche che non mi entusiasmano molto i motori aspirati e la coppia erogata in “alto” (premetto che arrivo da una Grande punto T-Jet 1.4 turbo).
Quindi sono stato indeciso sull’acquisto fino a quando non è uscita la versione S.
Per me era un ottimo compromesso coppia/consumi.
La fortuna ha voluto che trovassi proprio la versione S dal mio concessionario di fiducia pronta per una prova. :clapp:
Appena ci son salito è stata una sensazione incredibile.
Fin da subito ho apprezzato la seduta, l’abitabilità e la silenziosità all’interno dell’abitacolo. Senza contare la presenza di un bel display con tutte le informazioni e funzioni desiderate, le cuciture rosse del volante e dei sedili e direi un’ottima visuale sulla strada. L’unica cosa che non mi piacevano molto erano le 2 “bic” sul cruscotto (praticamente un niente rispetto al resto dell’auto).
Inizia la mia prova su strada, esco dal concessionario e prendo la SS46 che porta in direzione del Pasubio.
Per chi non la conoscesse è una strada di montagna con una buona pendenza, tratti di asfalto di vario genere e una successione di tornanti.
Dopo un paio di km tranquilli per capire a grandi linee l’auto, su invito del venditore, comincio a premere di più sull’acceleratore. E in quel momento capisco che è la macchina giusta per me.
Affronto un po’ di curve a velocità abbastanza sostenuta e noto che lo sterzo è un po’ leggero ma preciso, il rollio in curva si sente appena, la frenata è più che buona anche se in questa fase si sente un po’ di beccheggio soprattutto nelle frenate brusche, il cambio è preciso e ben spaziato (forse la seconda marcia era leggermente “dura” nell’inserimento ma probabilmente era solo una mia impressione), agile e precisa nei cambi direzione. E poi, scopro con piacere la funzione SPORT. In questa modalità capisco che la macchina, da centro curva in poi, ha una trazione incredibile!! ;-) L’unica nota è un piccolissimo vuoto di coppia che sento dai 1600 ai 1800 g/min in AUTO. Scompare del tutto con la funzione SPORT inserita (probabilmente sarà una “diversa” mappatura della centralina).
Torno con calma in concessionaria e comincio a pensare che questa macchina supera di gran lunga le aspettative mie e della mia compagna.
Inutile dirvi il seguito… una settimana dopo ho firmato il contratto d’acquisto e dopo due settimane invece, è arrivata l’auto.
Attualmente è da un mese che me la sto gustando e c’ho percorso circa 1800 km.
Ho cercato di affrontare percorsi di ogni tipo quali: sterrato, città, autostrada, strade di montagna e usandola nel tragitto casa-lavoro. Anche la mia soffre di quel piccolo “vuoto” che si sente dai 1600 ai 1800 g/min ma è una cosa da niente.
I consumi, divisi tra modalità AUTO e SPORT, nei tratti urbani sono all’incirca sui 14.1 km/l, in autostrada 15.2 km/l e nei tratti extraurbani 15.6 km/l. Per l’uso che ne faccio io vanno più che bene.
Da qualche giorno sto notando che, lo schienale di entrambi i sedili anteriori e i finetrini anteriori quando parzialmente aperti, “vibrano” leggermente. Ma penso che si sistemerà tutto con una visitina dal concessionario.
Attualmente sono più che soddisfatto. Una macchina versatile, con una gran quantità di optional e ad un prezzo del tutto onesto.
Con queste righe, ho cercato di esprimere le mie sensazioni meglio che ho potuto sperando magari di aver invogliato qualcun altro all’acquisto.
Spero di aver postato il post nella sezione corretta, eventualmente mi scuso in anticipo con gli amministratori.


Avatar utente
The Gian
Amministratore
Amministratore
Connesso: No
Messaggi: 6450
Iscritto il: 26/08/2015, 21:20
Nome: Gianluca
Auto: New Vitara dal 2015
Allestimento: 1,6vvt v cool 2015
Professione: Spedizioniere
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!
Mi Piace Inviati: 554 volte
Mi Piace Ricevuti: 650 volte

Re: Vitara 1.4 (S fino al restyling); Pregi-Difetti-Impressioni di guida.

Messaggio da The Gian »

Ottima recensione, direi che hai fatto il giusto passaggio xche ne venivi da un altro tubo benza, nn è perfetta come abbiamo stradetto ma é tanta roba... Per le piccole magagne( spero poche da adesso in poi)ti esorto a riportale nei topic dedicati, se avrai invogliato o meno nn lo so, a noi fa piacere sentirti contento che è la cosa più importante...
Avatar utente
vikingo
Partecipe
Partecipe
Connesso: No
Messaggi: 126
Iscritto il: 25/02/2016, 18:57
Nome: Rinaldo
Auto: New Vitara dal 2015
Allestimento: "S" cambio automatico
Mi Piace Inviati: 7 volte
Mi Piace Ricevuti: 36 volte

Re: Vitara 1.4 (S fino al restyling); Pregi-Difetti-Impressioni di guida.

Messaggio da vikingo »

Ho percorso i miei primi 2000km con la mia S con cambio automatico e tocca a me darvi le mie prime impressioni.
Ho sempre avuto auto diesel che non sostituisco frequentemente; questo fa sì che l’evoluzione delle norme antinquinamento mi portino ad avere auto che, dopo pochi anni, sono penalizzate nella libera circolazione.
Infatti l’ultima auto che ho avuto sono stato costretto a venderla perché, essendo euro2, non poteva circolare in inverno nella mia zona anche se funzionava ancora perfettamente.
L’opzione benzina dovrebbe (spero) mettermi al riparo da questo inconveniente anche perché eventualmente modificabile in GPL.
Per la scelta per la S è stata determinante la coppia a bassi regimi che si avvicina a quella di un diesel, necessaria anche perché traino un rimorchio di 1200kg.
Guido oramai da 45 anni, quindi la mia guida non può definirsi sportiva però non la ritengo ancora da “vecchietto”; tenetene conto quindi nel valutare la mia recensione.
Anzi, il mio modello di guida, che prevede l’allungamento della distanza di sicurezza, fa si che la guida divenga più fluida con positiva ripercussione sui consumi.
Durante questi chilometri non ho mai forzato il motore anche se ho percorso diverse strade di montagna (Aprica, Tonale, Mendola, val di Cembra, val di Fassa…) e pochi sono stati coloro che mi hanno sorpassato.
Ma veniamo finalmente alla mia recensione.
La posizione di guida è ben studiata (sono alto 1,76m e tengo il sedile totalmente alzato) e tutti i comandi, a reclusione di quelli del condizionamento che sono piuttosto bassi, facilmente raggiungibili e di immediata comprensione.
A lungo andare la seduta si è rivelata un po’ dura a livello delle cosce, ma io sono un guidatore che difficilmente si ferma per strada, facilmente supero le 6 ore senza soste (voto 9).
La silenziosità di marcia è eccellente, ma io ho sempre avuto diesel (Land Rover) quindi il mio parere vale poco.
La prima cosa che ho apprezzato in movimento è l’efficienza del cambio automatico. Le marce si susseguono senza scossoni mantenendo il motore a regimi veramente bassi e, in caso di ripresa, scala rapidamente le marce senza dover ricorrere necessariamente al kick-down.
Anche in discesa, non appena si sfiora il pedale del freno, le marce scalano fino ad ottenere un efficace freno motore che difficilmente mi sarei aspettato su un benzina oltretutto di cilindrata ridotta.
Forse è un po’ troppo decisa la spinta che, da fermi, il convertitore di coppia imprime all’auto non appena si rilascia il pedale del freno anche senza accelerare, ma ci si abitua rapidamente. (voto 9,5).
Lo sterzo è molto diretto, piuttosto leggero ma non in modo da infastidire (ma ricordate che provengo da Land Rover) più da auto berlina che da SUV.
Le sospensioni sono piuttosto rigide e l’auto non si corica in curva, quindi ne guadagna la tenuta di strada. Ho però notato che questa rigidità fa sì che nelle curve prese con decisione, specialmente se l’asfalto non è uniforme, le ruote tendano a “saltellare” facendo scarrocciare l’auto verso l’esterno della curva, nulla però di trascendentale o pericoloso; preciso che tengo la pressione di tutte le gomme a 2.6 bar, forse abbassando la pressione questo difettuccio scompare (voto 8,5).
Anch’io ho notato l’intervento dell’allarme anticollisione anche in situazioni che non costituiscono pericolo, come in molti avete fatto presente nell’apposita discussione, e in un caso l’auto ha frenato per un attimo da sola senza motivo proprio mentre mi seguiva un motociclista che è sbiancato in volto (mi riprometto di far presente il problema al primo tagliando, voto 8).
Convinto sostenitore dell’importanza del rodaggio ho percorso esclusivamente strade statali e di città per i primi 1600 Km, ma gli ultimi 200 li ho percorsi in autostrada dove ho avuto l’opportunità di provare il cruise control.
Funziona molto bene seguendo il flusso di traffico in modo molto preciso arrivando ad attivare anche i freni se l’auto davanti si avvicina troppo.
Quando il cruise è impostato su una velocità superiore a quella che si sta mantenendo e l’auto davanti si sposta, la ripresa è, a mio parere, troppo violenta.
Infatti, col cambio automatico, l’auto scala le marce e raggiunge rapidamente la velocità impostata la qual cosa ritengo che non avvenga in caso di cambio manuale dove la marcia lunga, la 6 ad esempio, rende la ripresa più dolce. Ma questo non posso giudicarlo perché il cambio manuale non l’ho mai provato su questa auto (voto 9).
Dai fari a led mi sarei aspettato qualcosina in più in luminosità e la possibilità di regolare l'altezza del fascio, particolarmente utile per chi come me traina un rimorchio (voto 7,5).
Ora veniamo ai consumi.
Appena acquistata l’auto (il contachilometri segnava 15km) ho riempito il serbatoio (non proprio pieno) e da allora ho sempre preso nota dei litri immessi alla pompa.
Ho percorso 1826 Km consumando un totale di 114,7 litri di benzina con un consumo medio si 16,2 km/l (il cruscotto segna una media di 5,6 l/110km corrispondenti a 17,8 km/l).
Lo ritengo un valore più che positivo se consideriamo il tipo di strade percorse e il fatto che il motore è ancora nuovo.
Come termine di paragone vi posso dire che l’altra auto di famiglia, una Volkswagen UP! ASG consuma, nelle stesse condizioni 18km/l (voto 9.5).

Mi riprometto di aggiornarvi sui consumi e se mi viene in mente ancora qualcosa.

ciao
Oggi, tornando a casa, ho finalmente trovato parcheggio, mentre lo occupavo ho mandato mia moglie ad acquistare un'auto.
Avatar utente
The Gian
Amministratore
Amministratore
Connesso: No
Messaggi: 6450
Iscritto il: 26/08/2015, 21:20
Nome: Gianluca
Auto: New Vitara dal 2015
Allestimento: 1,6vvt v cool 2015
Professione: Spedizioniere
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!
Mi Piace Inviati: 554 volte
Mi Piace Ricevuti: 650 volte

Re: Vitara 1.4 (S fino al restyling); Pregi-Difetti-Impressioni di guida.

Messaggio da The Gian »

Che dire... complimenti per la dettagliatissima recensione, sono sicuro che anche questa sarà tesoro x chi si sta avvicinando all acquisto della Vitara S
Avatar utente
dimple
Membro
Membro
Connesso: No
Messaggi: 25
Iscritto il: 18/01/2016, 11:43
Nome: sergio
Auto: New Vitara dal 2015
Allestimento: Vitara S automatica 2016
Professione: retired
Hobby: informatica
Località: gallarate
Mi Piace Inviati: 4 volte
Mi Piace Ricevuti: 7 volte

Re: Vitara 1.4 (S fino al restyling); Pregi-Difetti-Impressioni di guida.

Messaggio da dimple »

vikingo ha scritto: ...
Forse è un po’ troppo decisa la spinta che, da fermi, il convertitore di coppia imprime all’auto non appena si rilascia il pedale del freno anche senza accelerare, ma ci si abitua rapidamente.
...
Ho letto con molto interesse la tua recensione, chiara e ben scritta.
Ho anch'io la Vitara S con il cambio automatico e sostanzialmente concordo con le tue valutazioni.

Ho quotato quel tuo passaggio sulla partenza da fermo perchè a me succede spessissimo che i freni siano rumorosi per un brevissimo istante, proprio nel momento in cui rilascio il pedale e anche se, per esempio, freno in leggera discesa, nel momento in cui l'auto si ferma.
Pensavo fosse perchè l'auto era nuova e le pastiglie dei freni dovevano ancora assestarsi, ma dopo oltre 5000 km, il rumore rimane.
Penso sia dovuto alla spinta decisa del convertitore di coppia, ma questo breve rumore mi è fastidioso.
Succede anche a te?

S.
Avatar utente
vikingo
Partecipe
Partecipe
Connesso: No
Messaggi: 126
Iscritto il: 25/02/2016, 18:57
Nome: Rinaldo
Auto: New Vitara dal 2015
Allestimento: "S" cambio automatico
Mi Piace Inviati: 7 volte
Mi Piace Ricevuti: 36 volte

Re: Vitara 1.4 (S fino al restyling); Pregi-Difetti-Impressioni di guida.

Messaggio da vikingo »

Sono contento che tu sia in sintonia con le mie valutazioni, grazie.
Si, succede anche a me specialmente in partenza, se rilascio lentamente il pedale, i freni "ragliano".
Devo dire però che succede solo quando l'auto è ancora fredda, poi non accade più e comunque non mi disturba più di tanto.

ciao
Oggi, tornando a casa, ho finalmente trovato parcheggio, mentre lo occupavo ho mandato mia moglie ad acquistare un'auto.
Avatar utente
a-coder
Partecipe
Partecipe
Connesso: No
Messaggi: 220
Iscritto il: 24/04/2016, 20:44
Auto: New Vitara dal 2015
Allestimento: 1.4 Boosterjet
Hobby: bici
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!
Mi Piace Inviati: 27 volte
Mi Piace Ricevuti: 52 volte

Re: Vitara 1.4 (S fino al restyling); Pregi-Difetti-Impressioni di guida.

Messaggio da a-coder »

Peccato sta cosa dei freni sulla automatica. La mia ovviamente non ha questo "difetto" (?).
Non ho mai notato neanche la vibrazione dei finestrini abbassati a bassi giri.

Ho notato invece (ed è uno dei pochi difetti che posso trovare) lo scarto verso l'esterno se si prendono buche in curva ad alta velocità.
Fanno prendere grossi spaventi e richiedono correzioni al volante a volte!!

In particolare, prima settimana che la guidavo, statale 28, buca in galleria in curva. Presa a circa 80 all'ora, mi ha scartato di parecchio e mi son ca**to sotto :lol:
Il problema è mitigato se si usa la trazione integrale (sport o snow) dato che le gomme vanno subito in spinta.



Non saprei che altro dire oltre a voi e non ho molto tempo per scrivere purtroppo.
In 50 giorni ho fatto 2700km su ogi fondo (offroad con pietraia e grossa pendenza incluso) e ogni volta che premo sull'acceleratore godo. Specie in salita.

Per il mio piede e le strade di qui, il difetto rimane il consumo.
Non riesco a fare più di 12.5 al litro (in media).
Avatar utente
fanagot
Appassionato
Appassionato
Connesso: No
Messaggi: 729
Iscritto il: 09/06/2016, 16:17
Auto: Non ho una Vitara
Hobby: Amaca
Mi Piace Inviati: 13 volte
Mi Piace Ricevuti: 146 volte

Re: Vitara 1.4 (S fino al restyling); Pregi-Difetti-Impressioni di guida.

Messaggio da fanagot »

guido quasi abitualmente 3 auto automatiche
la mia laguna, una mercedes diesel ed una opel astra benza
il problema della "grattata" dei freni e' una cosa abbastanza normale.
dipende molto da quanto spinge il convertitore, e da come e' gestito.
la mia laguna, se rallento, un attimo prima di fermarsi mette in folle, e smette di spingere. cosa molto comoda, perche' consente di stare fermi con una leggera pressione sul freno (se si tiene il cambio in D, se lo si usa in manuale, in 1a spinge sempre) e quindi non fa mai la grattatina
le altre due invece non mettono mai in folle e fermandosi, o partendo, se si rilascia piano piano il freno, qualche volta fanno "grr".
in particolare l'astra, che spinge di piu' al minimo della mercedes.
non che lo facciano sempre, ma qualche volta capita, non saprei dire se dipende dalla temperatura, dalla pressione atmosferica o dall'umore di chi guida. L'ho pero' sempre considerato normale. :cin:
Avatar utente
vikingo
Partecipe
Partecipe
Connesso: No
Messaggi: 126
Iscritto il: 25/02/2016, 18:57
Nome: Rinaldo
Auto: New Vitara dal 2015
Allestimento: "S" cambio automatico
Mi Piace Inviati: 7 volte
Mi Piace Ricevuti: 36 volte

Re: Vitara 1.4 (S fino al restyling); Pregi-Difetti-Impressioni di guida.

Messaggio da vikingo »

vikingo ha scritto:......la possibilità di regolare l'altezza del fascio, particolarmente utile per chi come me traina un rimorchio (voto 7,5).
devo correggere questa mia affermazione.
Mi sono reso conto in ritardo che i fari si autoregolano in altezza, anche se lo fanno piuttosto lentamente, in maniera molto precisa.
Anche trainando un rimorchio il fascio non abbaglia chi viene dalla parte opposta.
Però, a mio parere, l'intensità luminosa non è all'altezza della tipologia LED e quindi rivedo il mio voto a 8,5.

ciao
Oggi, tornando a casa, ho finalmente trovato parcheggio, mentre lo occupavo ho mandato mia moglie ad acquistare un'auto.
Avatar utente
enjoyash
Esperto
Esperto
Connesso: No
Messaggi: 1203
Iscritto il: 24/01/2016, 18:58
Auto: New Vitara dal 2015
Allestimento: S 1.4 boosterjet
Professione: Avvocato
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!
Località: Veneto
Mi Piace Inviati: 39 volte
Mi Piace Ricevuti: 190 volte

Re: Vitara 1.4 (S fino al restyling); Pregi-Difetti-Impressioni di guida.

Messaggio da enjoyash »

Qualcuno di voi ha un rumore strano in retromarcia?
Io dopo 2-3 mesi sentivo un rumore abbastanza roco in retromarcia a freddo, che adesso mi sembra sparito.
In compenso ne è comparso uno più acuto e "circolare", come se una parte in rotazione toccasse su una ferma facendo rumore, sempre e solo in retromarcia...
Rispondi

Torna a “Varie”