Ciao, sono Alessandro, fondatore di questo Forum.
Il 2021 è finalmente andato via e con il 2022 è arrivata anche la scadenza annuale del server che ci tiene on-line. La pochissima pubblicità che gira sul nosrto forum, copre a malapena 2 mesi di affitto del server.
Come ogni anno (questo è l'11°), ho già provveduto a garantire il rinnovo per tutto il 2022; ma se tu volessi dare un contributo sarebbe sicuramente un aiuto gradito.
Puoi effettuare una donazione da qui: donazione.php Buon 2022 e buona permanenza sul forum. Alessandro

Sensori di pressione TPMS nozioni e comportamento

Avatar utente
dmask
Membro
Membro
Connesso: No
Messaggi: 79
Iscritto il: 02/07/2020, 3:37
Auto: New Vitara dal 2015
Allestimento: 1.0 allgrip benzina
Uso della vettura: Per tutta la famiglia
Mi Piace Ricevuti: 4 volte

Re: Sensori di pressione TPMS nozioni e comportamento

Messaggio da dmask »

la pressione si controlla a freddo, con macchina ferma da almeno un paio d'ore.
facendo anche quei 500m l'aria all'interno inizia a scaldarsi, dipende dalla temperatura esterna e da quanto schiacci il pedale.

addirittura alcuni consigliano di fare un +0.3 in inverno rispetto ai dati di pressione indicati dal costruttore, questo per bilanciare il freddo invernale (chiaro se abiti nel Sahara magari non seguirei quest'ultimo consiglio).

io sulla mia ho visto salire i livelli anche a 2.80/2.85 in piena estate con gomme appena gonfiate secondo indicazioni


Avatar utente
Arjov
Membro
Membro
Connesso: No
Messaggi: 12
Iscritto il: 29/03/2021, 21:13
Nome: Giovanni
Auto: Vitara Hybrid
Allestimento: 1.4 hybrid 2021
Località: Pisa

Re: Sensori di pressione TPMS nozioni e comportamento

Messaggio da Arjov »

Chiaramente è stato misurato tutto a parità di condizioni al contorno e triggerando i sensori procedendo piano proprio per non creare false letture. Ci mancherebbe altro.

Il punto è : come è possibile che i sensori diano tutti e 4 una lettura con un offset di 0.2bar se leggendo qui nel topic dicono più o meno tutti di avere letture molto precise della pressione?
Che siano difettosi tutti e 4 assieme e con il medesimo errore lo escludo.
Che due manometri siano entrambi difettosi e riportino la stessa lettura sarebbe anche quello poco credibile ma mi riservo di misurare con un terzo manometro nel weekend.

In poche parole, se i sensori sono là per dire "banana" e accorgersi solo di una ruota considerevolmente più sgonfia in caso di foratura, beh sarebbe stato più economico usare l'esp e derivare l'informazione.
Avatar utente
dmask
Membro
Membro
Connesso: No
Messaggi: 79
Iscritto il: 02/07/2020, 3:37
Auto: New Vitara dal 2015
Allestimento: 1.0 allgrip benzina
Uso della vettura: Per tutta la famiglia
Mi Piace Ricevuti: 4 volte

Re: Sensori di pressione TPMS nozioni e comportamento

Messaggio da dmask »

non so dirti il motivo della discrepanza, non ci ho mai sbattuto la testa più di quel tanto.

se prendo un manometro standard, solitamente è più grande l'ago che lo spazio di separazione tra 2,4 e 2,5 bar, si fa presto ad essere poco precisi (a meno di non averne uno digitale che ti dice due decimali)

questo per dire che basta un nulla per passare da 2,4 a 2,5 e quindi vedere poi i sensori registrare +0,1 rispetto al valore atteso

secondo me fai prima a gonfiare col tuo compressore e ciaone. ogni tanto controlla ma non ci perderei il sonno
frasca
Supporter 2 Anni
Supporter 2 Anni
Connesso: No
Messaggi: 200
Iscritto il: 27/05/2020, 18:17
Nome: Giorgio
Auto: Vitara Hybrid
Allestimento: Vitara Hybrid 4WD Top
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!
Mi Piace Inviati: 33 volte
Mi Piace Ricevuti: 35 volte

Re: Sensori di pressione TPMS nozioni e comportamento

Messaggio da frasca »

Arjov ha scritto:
09/04/2021, 12:16
Chiaramente è stato misurato tutto a parità di condizioni al contorno e triggerando i sensori procedendo piano proprio per non creare false letture. Ci mancherebbe altro.

Il punto è : come è possibile che i sensori diano tutti e 4 una lettura con un offset di 0.2bar se leggendo qui nel topic dicono più o meno tutti di avere letture molto precise della pressione?
Che siano difettosi tutti e 4 assieme e con il medesimo errore lo escludo.
Che due manometri siano entrambi difettosi e riportino la stessa lettura sarebbe anche quello poco credibile ma mi riservo di misurare con un terzo manometro nel weekend.

In poche parole, se i sensori sono là per dire "banana" e accorgersi solo di una ruota considerevolmente più sgonfia in caso di foratura, beh sarebbe stato più economico usare l'esp e derivare l'informazione.
Tpms diretto. In questo sistema, un sensore viene integrato in ognuna delle ruote: da qui vengono inviate, al display della strumentazione, le informazioni relative alla pressione di gonfiaggio di ogni ruota
Tpms indiretto. Qualsiasi variazione di pressione viene determinata sulla scorta dei sensori di rotazione dell’Abs e dell’Esp che, di fatto, misurano il numero di giri della ruota. Alla più semplice: con la diminuzione della pressione il diametro della ruota viene ad assottigliarsi progressivamente (bastano anche soltanto pochi millimetri), di conseguenza il numero dei giri aumenta. Il sensore rileva l’anomalia e la segnala al conducente (sempre attraverso il display). Quindi, l’indicatore luminoso di difetto nella pressione degli pneumatici si accende soltanto qualora un’eventuale anomalia di gonfiaggio venga rilevata.
Avatar utente
Ramses
Supporter 2 Anni
Supporter 2 Anni
Connesso: No
Messaggi: 233
Iscritto il: 16/12/2015, 20:42
Nome: Renato
Auto: New Vitara dal 2015
Allestimento: 1.6 VVT 4WD V-Top
Uso della vettura: Su strada
Località: Milano
Mi Piace Inviati: 62 volte
Mi Piace Ricevuti: 36 volte

Re: Sensori di pressione TPMS nozioni e comportamento

Messaggio da Ramses »

Anche se lo pneumatico si gonfia a freddo nulla vieta di controllare il valore a caldo con sensori in funzione e istantaneamente anche con un manometro. Da prova fatta nel mio caso il valore è preciso.
:ciao:
Avatar utente
Arjov
Membro
Membro
Connesso: No
Messaggi: 12
Iscritto il: 29/03/2021, 21:13
Nome: Giovanni
Auto: Vitara Hybrid
Allestimento: 1.4 hybrid 2021
Località: Pisa

Re: Sensori di pressione TPMS nozioni e comportamento

Messaggio da Arjov »

Ramses ha scritto:
09/04/2021, 16:04
Anche se lo pneumatico si gonfia a freddo nulla vieta di controllare il valore a caldo con sensori in funzione e istantaneamente anche con un manometro. Da prova fatta nel mio caso il valore è preciso.
Grazie per aver risposto alla mia domanda. Riporterò l'esperienza alla concessionaria e proverò a misurare direttamente con loro il valore. Vediamo cosa pensano loro della discrepanza
Avatar utente
dmask
Membro
Membro
Connesso: No
Messaggi: 79
Iscritto il: 02/07/2020, 3:37
Auto: New Vitara dal 2015
Allestimento: 1.0 allgrip benzina
Uso della vettura: Per tutta la famiglia
Mi Piace Ricevuti: 4 volte

Re: Sensori di pressione TPMS nozioni e comportamento

Messaggio da dmask »

Ramses ha scritto:
09/04/2021, 16:04
Anche se lo pneumatico si gonfia a freddo nulla vieta di controllare il valore a caldo con sensori in funzione e istantaneamente anche con un manometro. Da prova fatta nel mio caso il valore è preciso.
si si chiaro, intendevo dire che anche un paio di km bastano per far alzare la temperatura dell'aria e quindi la pressione.

il punto è che da fermo sai esattamente quanto è, in movimento è soggetto a tante variabili

😄
BiancoSporco58
Membro
Membro
Connesso: No
Messaggi: 56
Iscritto il: 10/05/2021, 15:25
Auto: Vitara Hybrid
Allestimento: 1400cc Hybrid AllGrip2021
Professione: Operaio
Uso della vettura: Su strada
Mi Piace Inviati: 1 volta
Mi Piace Ricevuti: 4 volte

Re: Sensori di pressione TPMS nozioni e comportamento

Messaggio da BiancoSporco58 »

Ciao a tutti.
Avrei una domanda. Premetto che non mi sono letto tutte le 78 pagine del topic ma ho fatto una ricerca sommaria... Vorrei prendere un set di cerchi per le gomme invernali, i sensori TPMS bisogna prenderli per forza o si possono montare anche senza? Dal mio punto di vista non li vedo una grande utilità e onestamente faccio i miei controlli con manometro e compressore... Al limite eventualmente se fosse possibile li smonterei dagli originali (che userei per gli pneumatici invernali) e li monterei sul nuovo set di cerchi per le estive...
Fervent Rotæ, Fervent Animi
Avatar utente
dmask
Membro
Membro
Connesso: No
Messaggi: 79
Iscritto il: 02/07/2020, 3:37
Auto: New Vitara dal 2015
Allestimento: 1.0 allgrip benzina
Uso della vettura: Per tutta la famiglia
Mi Piace Ricevuti: 4 volte

Re: Sensori di pressione TPMS nozioni e comportamento

Messaggio da dmask »

ci sono in mercato cerchi con sensori già incorporati e programmati compatibili con i vari sistemi di controllo installati sulle auto. senza sensore non so cosa succede, probabilmente il quadro ti avverte di una non regolare lettura e rimarrebbe a vita il segnale di gomma sgonfia

si trovano su ebay sensori compatibili con il vitara 2015+ e costano circa 110€ tutte 4
BiancoSporco58
Membro
Membro
Connesso: No
Messaggi: 56
Iscritto il: 10/05/2021, 15:25
Auto: Vitara Hybrid
Allestimento: 1400cc Hybrid AllGrip2021
Professione: Operaio
Uso della vettura: Su strada
Mi Piace Inviati: 1 volta
Mi Piace Ricevuti: 4 volte

Re: Sensori di pressione TPMS nozioni e comportamento

Messaggio da BiancoSporco58 »

Grazie per la risposta.
Beh se fosse solo la spia accesa non lo vedo come un grosso problema anche se a lungo andare poi probabilmente mi darebbe fastidio. Sarebbe comunque "solo" per i mesi invernali... Mi documenterò meglio, intanto una bella lettura al riguardo di consigli e recensioni su gomme invernali me la sono fatta, poi con calma procurerò i cerchi ed eventualmente le relative valvole così al successivo cambio primaverile, le gomme di serie le monterei sul set nuovo...
Fervent Rotæ, Fervent Animi
Rispondi

Torna a “Pneumatici e Cerchi New Vitara”