Regolazione punterie vitara 1600 8 valvole

Le migliori guide più complete e dettagliate dei nostri utenti.
Rispondi
Avatar utente
paolo4wd
Membro
Membro
Connesso: No
Messaggi: 30
Iscritto il: 01/11/2014, 19:12
Nome: Paolo
Auto: Vitara 3porte
Allestimento: sidekick 1993
Uso della vettura: Per tutta la famiglia
Mi Piace Ricevuti: 3 volte

Re: Regolazione punterie vitara 1600 8 valvole

Messaggio da paolo4wd »

Perchè il gas è molto più secco e nella combustione produce temperature più elevate pertanto se le valvole sono già regolate al minimo l'usura è garantita. Si può ovviare percerrendo tratti stradali lunghi in maniera alternata, gas e benzina per preservarle.


Avatar utente
Massimiliano
Appassionato
Appassionato
Connesso: No
Messaggi: 537
Iscritto il: 17/11/2013, 15:55
Nome: Massimiliano
Auto: vitara Cabrio
Allestimento: 1600 8V 1991
Hobby: modellismo
Uso della vettura: Su strada
Mi Piace Inviati: 17 volte
Mi Piace Ricevuti: 72 volte

Re: Regolazione punterie vitara 1600 8 valvole

Messaggio da Massimiliano »

Beato te che hai la garanzia di fare 300.000 km! Nella combustione il GPL produce una temperatura di 2000° contro i 2200° 2300° della benzina pertanto non è il problema della temperatura. Il problema invece è che mentre la benzina nebulizzata fa da refrigerante alla valvola il gpl no di conseguenza la valvola tende a scaldarsi leggermente di più in condizioni normali ma ancora non basta affinchè si bruci. Il problema è che questo insieme all' effetto "martello" della valvola che ritorna indietro provoca un usura precoce della sede della valvola che con il tempo va a "puntare" e questo la farebbe ulteriormente scaldare e bruciare.
I motori moderni sono molto sensibili a questo problema a causa del materiale più "morbido"con sui sono fatte le testate rispetto a quelli di una volta tant'è che le case automobilistiche che vendono auto bifuel mettono delle sedi delle valvole rinforzate per ovviare. Le auto di vecchia generazione invece non soffrono in modo cosi evidente di questo problema, in casa mia ci sono state varie auto a gpl a partire da una vecchia 1500 fiat fino a un' alfa 164 e tutte sono state rottamate con percorrenze chilometriche elevate ma non per rotture dovute a GPL. Che tu setti il gioco secondo la casa madre o che lo setti a 0,30 non ti cambia granchè il motore brucia sempre gpl e finchè il gioco delle valvole viene controllato e regolato se necessario non succede niente.
In sostanza se non si vuole avere problemi bisogna controllare periodicamente il gioco delle valvole.
Avatar utente
paolo4wd
Membro
Membro
Connesso: No
Messaggi: 30
Iscritto il: 01/11/2014, 19:12
Nome: Paolo
Auto: Vitara 3porte
Allestimento: sidekick 1993
Uso della vettura: Per tutta la famiglia
Mi Piace Ricevuti: 3 volte

Re: Regolazione punterie vitara 1600 8 valvole

Messaggio da paolo4wd »

Non è proprio così. Nel ciclo del motore a scoppio la temperatura che viene registrata in fase di scoppio è di duecento gradi maggiore nel gpl rispetto alla benzina e non il contrario. Alcuni motori non gradiscono la più elevata temperatura di combustione del gas e la caratteristica di quest'ultimo di bruciare in maniera molto pulita, secca, senza alcun potere lubrificante. A farne le spese sono, soprattutto, le sedi delle valvole, che si usurano e perdono di spessore. Nelle auto più datate e Nei vitara non succede quasi mai di una usura precoce delle sedi ma solo dele valvole di scarico ed è buona norma andando sempre a gas di controllarle ogni 10.000 km oppure di tenerle con più giogo, questo consiglio me lo diede un rettificatore e mai consiglio si rilevò migliore, d'altronde io le ho messe a 30/35 e Vi assicuro che non fanno affatto rumore. Altra cosa, nella camera di scoppio si raggiungono valori maggiormante elevati di temperatura (e di conseguenza tali valori si riflettono ovviamente sul sistema di raffreddamento) perche' la bezina quando entra nella camera, evaporando, ne abbassa notevolmente la temperatura, cosa che il gas, non potendo evaporare, non fa. Attualmente con il diffondersi delle auto bifuel, è stato prodotto un olio della valvoline a base di zinco e fosforo che dovrebbe preservare sedi e valvole però personalmente non l'ho ancora testato.
Avatar utente
Massimiliano
Appassionato
Appassionato
Connesso: No
Messaggi: 537
Iscritto il: 17/11/2013, 15:55
Nome: Massimiliano
Auto: vitara Cabrio
Allestimento: 1600 8V 1991
Hobby: modellismo
Uso della vettura: Su strada
Mi Piace Inviati: 17 volte
Mi Piace Ricevuti: 72 volte

Re: Regolazione punterie vitara 1600 8 valvole

Messaggio da Massimiliano »

Paolo il problema che poi dici anche tu è l'usura delle sedi delle valvole. Esiste sia che vai a benzina sia che vai a gas, in quest'ultimo caso è precoce per il fatto che il gas in fase di miscelazione con l' aria non raffredda la valvola come succede per la benzina e la combustione non lascia residui che in qualche modo diminuiscono il consumo delle sedi delle valvole. Alla fine se non regoli il gioco la valvola punta, rimane aperta ed è qui che succede il disastro ma questo succede comunque indipendentemente dal carburante che usi. Ora puoi usare l' auto per un 80% a GPL e il restante 20% a benzina,puoi aumentare il gioco delle valvole a 0,3 ma sono tutti palliativi che al massimo aumentano gli intervalli di controllo delle punterie ma la sostanza non cambia devi comunque controllare i giochi prima o poi. Una soluzione mai provata personalmente e che dicono sia molto valida è il flashlube, una sorta di "oliatore" che spruzza nel collettore di aspirazione una sostanza lubrificante.
Avatar utente
paolo4wd
Membro
Membro
Connesso: No
Messaggi: 30
Iscritto il: 01/11/2014, 19:12
Nome: Paolo
Auto: Vitara 3porte
Allestimento: sidekick 1993
Uso della vettura: Per tutta la famiglia
Mi Piace Ricevuti: 3 volte

Re: Regolazione punterie vitara 1600 8 valvole

Messaggio da paolo4wd »

Sul vitara non si danneggiano le sedi valvole, il mio và a gas da 11 anni, ho da poco cambiato la bombola e dopo quasi 350.000 km ho aperto la testa perchè da due anni mi andava a tre e quindi ero certo di avere una valvola rotta ebbene la valvola di scarico rovinata c'era ma le sedi valvole erano intatte ed ho sempre usato questo metodo del giogo maggiorato, non ho mai controllato se non un paio di volte in tutto le valvole. Quella dell'oleatore lasciate perdere, sono soldi buttati, su una macchina che avevo prima l'x trail c'era questo congegno ma causa anche il motore di nuova generazione, le sedi valvole, quindi non le valvole, sono andate in tre anni.
Avatar utente
Massimiliano
Appassionato
Appassionato
Connesso: No
Messaggi: 537
Iscritto il: 17/11/2013, 15:55
Nome: Massimiliano
Auto: vitara Cabrio
Allestimento: 1600 8V 1991
Hobby: modellismo
Uso della vettura: Su strada
Mi Piace Inviati: 17 volte
Mi Piace Ricevuti: 72 volte

Re: Regolazione punterie vitara 1600 8 valvole

Messaggio da Massimiliano »

Ma infatti sui motori di vecchia generazione questi problemi sono meno sentiti, con una vitara a metano che avevo prima di questa ci ho fatto 150mila km e il gioco delle valvole era rimasto sempre uguale. I problemi sono sulle nuove leghe con cui costruiscono le testate che sono più "morbide".
Avatar utente
Alex-Admin
Amministratore
Amministratore
Connesso: No
Messaggi: 9402
Iscritto il: 07/04/2012, 8:12
Nome: Alessandro
Auto: Vitara 3porte
Allestimento: 1600i 8V jlx lsd 1990
Uso della vettura: Su strada
Località: Palermo
Mi Piace Inviati: 189 volte
Mi Piace Ricevuti: 221 volte
Contatta:

Re: Regolazione punterie vitara 1600 8 valvole

Messaggio da Alex-Admin »

la mia va a gpl "esclusivo" da 13 anni... e ad oggi nessun problema alle valvole :sgrat:
Avatar utente
Massimiliano
Appassionato
Appassionato
Connesso: No
Messaggi: 537
Iscritto il: 17/11/2013, 15:55
Nome: Massimiliano
Auto: vitara Cabrio
Allestimento: 1600 8V 1991
Hobby: modellismo
Uso della vettura: Su strada
Mi Piace Inviati: 17 volte
Mi Piace Ricevuti: 72 volte

Re: Regolazione punterie vitara 1600 8 valvole

Messaggio da Massimiliano »

Alex per dovere di cronaca ogni quanto lo controlli il gioco delle valvole e tutte le volte che lo hai fatto ogni quanto hai dovuto registrarlo?

Grazie
Avatar utente
Alex-Admin
Amministratore
Amministratore
Connesso: No
Messaggi: 9402
Iscritto il: 07/04/2012, 8:12
Nome: Alessandro
Auto: Vitara 3porte
Allestimento: 1600i 8V jlx lsd 1990
Uso della vettura: Su strada
Località: Palermo
Mi Piace Inviati: 189 volte
Mi Piace Ricevuti: 221 volte
Contatta:

Re: Regolazione punterie vitara 1600 8 valvole

Messaggio da Alex-Admin »

ogni 15.000... ma è una mia scelta personale, dato che la faccio da me ;-) e dato che migliorano i consumi, ogni volta che la faccio.
Ma è da sempre una ed un'unica valvola che trovo lenta... sono proprietario da 5 anni ed in 5 anni l'ho fatto 3 volte.
Avatar utente
paolo4wd
Membro
Membro
Connesso: No
Messaggi: 30
Iscritto il: 01/11/2014, 19:12
Nome: Paolo
Auto: Vitara 3porte
Allestimento: sidekick 1993
Uso della vettura: Per tutta la famiglia
Mi Piace Ricevuti: 3 volte

Re: Regolazione punterie vitara 1600 8 valvole

Messaggio da paolo4wd »

Quindi in 5 anni hai fatto appena 45.000 km, davvero pochi, in un anno ne faccio 40.000 e non le controllo mai. Immagino tu l'abbia acquistata già con il gpl perchè quei pochi km che percorri in un anno certo non giustificano il costo di un impianto gpl!!
Rispondi

Torna a “Guide”