Installazione del Verricello a "scomparsa " o quasi

Le migliori guide più complete e dettagliate dei nostri utenti.
Avatar utente
@ndre87
Amministratore
Amministratore
Connesso: No
Messaggi: 5377
Iscritto il: 10/07/2012, 19:41
Nome: Andrea
Auto: Non ho una Vitara
Allestimento: WJ Overland QD PearlBlack
Professione: Tecnico elettronico
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!
Località: Siena
Mi Piace Inviati: 16 volte
Mi Piace Ricevuti: 186 volte

Installazione del Verricello a "scomparsa " o quasi

Messaggio da @ndre87 »

Ciao a tutti, oggi voglio illustrarvi come ho risolto l’installazione completa del verricello sotto al mio Vitara 3 p del 1993 con paraurti americano e senza fare modifiche troppo “visibili”.
Allora prima di tutto vi presento il mio verricello un Superwinch x6 acquistato usato da uno di noi tra l’altro,ormai fuori produzione,ma per quello che devo farci io mi avanzerà.
Allora innanzitutto ho smontato il paraurti originale del vitara e preso le misure per costruire la piastra che lo sorreggerà, in quanto mi è stata data assieme al verricello ma non potevo adattarla al mio vitara.
La piastra invece è una “semplice”sbarra di ferro pieno di 8mm di spessore.
Immagine
fig.1

Non vi sto a spiegare come rimuovere il paraurti,ma se avete bisogno chiedete pure,successivamente ho preso la misura per la piastra che sono andato a posizionarla sopra al tubolare che collega le due lungarine destra e sinistra. Ho dovuto fargli un incavo in quanto le lungarine viste dalla parte frontale sono piu larghi di quanto effettivamente sono, mi spiego meglio nella fig.2.
Successivamente per sfruttare maggiore profondità di appoggio ho dovuto tagliare gli angoli della parte posteriori per far si che si incastrasse perfettamente sotto al radiatore,lo vediamo nella Fig.3.

Immagine
FIG.2
Immagine
FIG.3

Successivamente(questo vale per l’altezza del mio verro) ho dovuto disegnare la sagoma sulla traversa che collega i due fari anteriori e poi molarla con il fresottino.

Immagine

Dopodiche il verricello puà iniziare ad alloggiare al suo posto:

Immagine


Questo invece è il verricello visto dall’alto..noterete che è appoggiato al radiatore,in modo tale da sfruttare il piu possibile lo spazio interno del montante:

Immagine

Adesso eprò abbiamo un altro tipo di problema..ovvero quando andiamo ad avvicinare la longherina del paraurti noteremo che batte sul verro anziche appoggiare sul telaio.:

Immagine

A questo punto io sono dovuto intervenire anche sulla longherina con il fresotto prima disegnando le zone dove dovevo rimuovere e poi successivamente facendo l’incisione:

Immagine
Immagine

A questo punto la longherina accosterà perfettamente al telaio del vitara senza battere sul verricello.
Immagine

Adesso smussiamo gli angoli di troppo della barra di sostegno del verro in modo tale da non andare a intaccare il paraurti in plastica che successivamente monteremo.

Immagine

Adesso costruiamo i due supporti frontali che andremo ad ancorare al telaio,facciamo le opportune fessure spesse quanto la barra di sostegno del verro, nel mio caso 8mm,ma per poterci saldare tranquillamente l’ho fatto di9mm,e poi smussiamo gli angoli(come in quello di sinistra) per far si che non dia noia al motore del verricello.

Immagine

A questo punto “presentiamo” le staffe appena costruite al telaio del vitara:

Immagine

E adesso se tutto va bene come preventivato iniziamo a saldare…
Immagine

Con un po’ di pazienza ecco il lavoro finito..le saldature purtroppo non sono il massimo..ma io faccio tutt’altro che il saldatore… :-P

Poi come rinforzo ulteriore ho saldato nella parte posteriore delle staffe appena installate altre due staffette come si vede nella foto seguente:
Immagine

A questo punto dobbiamo creare la “bocca” dove andrà ancorata la rulliera o la bocca in ghisa,dipende poi se volte far si che si veda una volta montato tutto oppure mascherare il tutto installando una piccola bocca di lupo in ghisa.nel caso mio mi piaceva di piu la rulliera anche perché mi è stata “regalata” assieme al verro e per evitare di fare un altro acquisto l’ho mantenuta.
Prendiamo quindi due barre di ferro, prendiamo la misura con i fori di fissaggio della rulliera e sagomiamo a dovere la “L” che poi andremo a saldare sulla piastra principale che abbiamo appena creato. Per far questa ho utilizzato del ferro dello spessore di 5mm, nella foto seguente vedrete la “L” gia saldata, purtroppo non ho fotografie della costruzione della bocca,ma quella è molto semplice:
Immagine
Parte posteriore

Immagine
parte anteriore

Adesso appoggiamo la barra al vitara e prendiamo la misura dei fori.Con una punta lunga e soprattutto “buona” di 8mm(nel mio caso) e un paio di bocce di olio da taglio facciamo i fori passanti dal frontale della piastra fino alla parte posteriore della longarina,qui ci vuole pazienza..ve lo dico subito:
Immagine


Successivamente compriamo delle barre filettate di 8mm con relativi dadi e controdadi,oppure degli autobloccanti è uguale e passiamo le barre dal davanti fino ad arrivare alla parte posteriore della longarina:
Immagine
Immagine
Immagine



Una volta fissati i 6 punti di ancoraggio frontale (con altrettanta pazienza per passare la barra filettata da parte a parte) passiamo al fissaggio inferiore, dove ho fatto 4 fori passanti dal tubolare originale del vitaradi cui due mi servono solo per fissare la piastra e gli altri due li ho sfruttati anche per fissare la parte posteriore del verricello.Questa volta ho usato la barra di 10mm cosi è piu robusta ed è quella fornita anche con il corredo del verro.
Immagine

Io ho sfruttato i due bulloni centrali anche per collegarci la barte frontale della slitta para motore come si vede nella foto:


Immagine
parte frontale del verro.

A questo punto il grosso del lavoro è ultimato, nel caso mio dato che rimane tutto completamente nascosto ho dovuto effettuare una pikkola modifica al verro,ovvero per far si che funzioni lo sgancio manuale del cavo ho dovuto togliere lo sgancio di serie del vericello, collegarci una barra di ferro forata, sfruttando la vite di serie che sorreggeva il coperchio dello sgancio e la parte superiore del tubo di ferro l’ho agganciato al telaio nella parte superiore dove c’è lo sgancio dello sportello del motore. Nella foto seguente vedrete il tubo che vi dicevo collegato allo sgancio manuale del verricello.
Immagine
Successivamente ho fissato una cavo di acciaio che si usa per i freni della bici, inguinato, fatto passare in una minuscola fessura della carrozzeria che lo riporta sotto al faro lato guidatore per poi fissarlo al montante del radiatore,questa aprte ci vuole più a scriverla che a capire come ho fatto,spero dalle foto si possa capire meglio:

Immagine

E per tirare la corda in acciaio ho utilizzato un semplice cambio della vecchia bici dell’anteriore,in modo tale da non avere il problema di dover inserire igni volta una marcia(di solito i cambi posteriori hanno dalle 5 alle 8 marce prefissate,l’anteriore invece ha decide di scatti,in modo tale da non essere legati al fatto di dover sistemare la marcia e magari rischiare di non ottenere il risultato voluto).
Immagine

In questo modo posso sbloccare e bloccare ogni volta che voglio il verricello senza bisogno di averlo a portata di mano.
Adesso è il momento del taglio del paraurti, dobbiamo prendere bene la misura di dove dobbiamo tagliare,per far ciò ho preso la rulliera e l’ho appoggiata all’interno del paraurti, disegnando i bordi e poi intervenendo con la molettina. Dovremmo ottenere questo a lavori ultimati:

Immagine

A questo punto è il momento per rimontare il tutto, ci sta che per far entrare il paraurti in sede, ovvero incastrato all’interno della bocca vadano fatte diverse prove, soprattutto diverse limature sia dalle parti sia nella parte superiore del paraurti,ma poi tutte tranquillamente mascherabile con la rulliera.Io dato che c’ero ho fatto anche dare una bella riverniciata di bianco al paraurti dal mio carrozziere di fiducia.
A questo punto è l’ora di mettere insieme tutti i pezzi del puzzle, partiamo dal paraurti che se il lavoro precedentemente fatto sulla longherona posta al dietro del paraurti stesso è stato fatto correttamente, dovrà ritornare nella sua posizione iniziale:
Immagine

Dato che c’ero ho sostituito anche tutte le viti ormai arrugginite che fissavano la plastica alla longherona.Poi mettiamo il supporto per il bull bar(se presente)e poi la mascherina dei fari.

Adesso se avete il bullbarr inizia il bello, in quanto il tubolare piu basso del bull bar,per capirsi quello subito sotto alla targa capita proprio davanti alla bocca di lupo del verro appena montato. Ci sta e dico ci sta che se riuscite a montare la bocca in ghisa, non la rulliera riuscirete a far tornar tutto senza ulteriori modifiche, ma le misure sono veramente millimetriche.Io ho dovuto rimuovere la barra bassa dl bullbar, dato che a quel punto le scelte erano due, o tagliare o non montare il bullbar, ma dato che il muso del vitara è troppo “innocente” senza il paramucche davanti ho deciso di amputare.
Immagine

Ps. Il rosso non è sangue… :-P ma è antiruggine perché dato che c’ero ho riverniciato anche questo :-P



Dopo una bella molatina in modo da lisciare il piu possibile la superficie e poi una bella passata di antiruggine.
Immagine

Adesso siamo pronto per “presentare” il bullabar al paraurti, a questo punto poi possiamo decidere dove posizionare la targa, ci sono due metodi o sfruttiamo l’alloggiamento originale, anche se ci sta un po’ “forzata” perché appoggia nella parte superiore del bull bar, oppure la posizioniamo proprio sopra alla bocca del verro, utilizzando delle semplici maglie da anta da scaffale oppure delle cerniere piccoline, giusto per far ruotare la targa di 90°:

Immagine

Io ho optato per la seconda ipotesi, ma non c’è nessun problema a scegliere la prima, anzi rimane ancora piu nascosto e coperto, però a me personalmente non mi piaceva il posizionamento della targa.
Immagine

Questo è il lavoro concluso, con l’aggiunta di fari di profondità.

Immagine

Per studiare il tutto mi ci sono volute settimane e settimane, anche perché il tempo per lavoraci non è stato molto e soprattutto continuativo, però ho cercato di sintetizzarlo in questa breve guida, sperando che a qualcuno possa essere di aiuto sia per provare, sia perché no a migliorare il lavoro da me eseguito.
Vi saluto e vi ringrazio per l’attenzione datami.
Andrea


Scarica la nostra nuova APP per Android!!!
~~LEGGI SEMPRE IL REGOLAMENTO PRIMA DI POSTARE E UTILIZZA IL TASTO CERCA IN ALTO A DESTRA SU OGNI PAGINA, GRAZIE PER LA COLLABORAZIONE~~
Avatar utente
Alex-Admin
Amministratore
Amministratore
Connesso: No
Messaggi: 9434
Iscritto il: 07/04/2012, 8:12
Nome: Alessandro
Auto: Vitara 3porte
Allestimento: 1600i 8V jlx lsd 1990
Uso della vettura: Su strada
Località: Palermo
Mi Piace Inviati: 190 volte
Mi Piace Ricevuti: 222 volte
Contatta:

Re: Installazione del Verricello a "scomparsa " o quasi

Messaggio da Alex-Admin »

:clapp:
Ottimo lavoro :okk:
Sposto come guida importante :victory:
Avatar utente
@ndre87
Amministratore
Amministratore
Connesso: No
Messaggi: 5377
Iscritto il: 10/07/2012, 19:41
Nome: Andrea
Auto: Non ho una Vitara
Allestimento: WJ Overland QD PearlBlack
Professione: Tecnico elettronico
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!
Località: Siena
Mi Piace Inviati: 16 volte
Mi Piace Ricevuti: 186 volte

Re: Installazione del Verricello a "scomparsa " o quasi

Messaggio da @ndre87 »

Addirittura.....grazie.... :-o :-o :oops:
Scarica la nostra nuova APP per Android!!!
~~LEGGI SEMPRE IL REGOLAMENTO PRIMA DI POSTARE E UTILIZZA IL TASTO CERCA IN ALTO A DESTRA SU OGNI PAGINA, GRAZIE PER LA COLLABORAZIONE~~
Avatar utente
leporo
Amministratore
Amministratore
Connesso: No
Messaggi: 18390
Iscritto il: 08/04/2012, 16:46
Nome: roberto
Auto: Vitara 3porte
Allestimento: 16 8v metal-top jlx
Professione: commerciante
Hobby: turismo
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!
Località: santa croce sull'arno PI
Mi Piace Inviati: 649 volte
Mi Piace Ricevuti: 519 volte
Contatta:

Re: Installazione del Verricello a "scomparsa " o quasi

Messaggio da leporo »

davvero un bellavoro, complimenti!
:arrow: :arrow: -INCONTRI DEL FORUM / ORGANIZZATE QUI I VOSTRI INCONTRI-RADUNI / RADUNI VARI-

CONDIVIDIAMO OGNI ESPERIENZA CON FOTO E RESOCONTI AIUTA TE ME E GLI ALTRI

4amiciXvenerdi4
Avatar utente
@ndre87
Amministratore
Amministratore
Connesso: No
Messaggi: 5377
Iscritto il: 10/07/2012, 19:41
Nome: Andrea
Auto: Non ho una Vitara
Allestimento: WJ Overland QD PearlBlack
Professione: Tecnico elettronico
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!
Località: Siena
Mi Piace Inviati: 16 volte
Mi Piace Ricevuti: 186 volte

Re: Installazione del Verricello a "scomparsa " o quasi

Messaggio da @ndre87 »

grazie... sentirlo dire da te mi fa molto piacere...ma anche io adoro il fai-da-te e nei limiti del mio possibile cerco sempre di dedicarmi... :-D
Scarica la nostra nuova APP per Android!!!
~~LEGGI SEMPRE IL REGOLAMENTO PRIMA DI POSTARE E UTILIZZA IL TASTO CERCA IN ALTO A DESTRA SU OGNI PAGINA, GRAZIE PER LA COLLABORAZIONE~~
Avatar utente
ueingion
Appassionato
Appassionato
Connesso: No
Messaggi: 967
Iscritto il: 11/04/2012, 14:29
Nome: erasmo
Auto: vitara Cabrio
Allestimento: Vitara v8 carb 1989
Professione: militare
Uso della vettura: Per tutta la famiglia
Località: Capoterra (Cagliari)
Mi Piace Ricevuti: 8 volte

Re: Installazione del Verricello a "scomparsa " o quasi

Messaggio da ueingion »

bravissimo mi piace tantissimo!!! complimenti
Superior Stabat Lupus
Avatar utente
cris72
Partecipe
Partecipe
Connesso: No
Messaggi: 100
Iscritto il: 17/10/2012, 18:06
Nome: Cris
Auto: Modello non selezionato
Allestimento: Vitara 8V 90 S.Top

Re: Installazione del Verricello a "scomparsa " o quasi

Messaggio da cris72 »

Hai fatto davvero un lavoro magnifico, complimenti!!!! :okk:
Avatar utente
@ndre87
Amministratore
Amministratore
Connesso: No
Messaggi: 5377
Iscritto il: 10/07/2012, 19:41
Nome: Andrea
Auto: Non ho una Vitara
Allestimento: WJ Overland QD PearlBlack
Professione: Tecnico elettronico
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!
Località: Siena
Mi Piace Inviati: 16 volte
Mi Piace Ricevuti: 186 volte

Re: Installazione del Verricello a "scomparsa " o quasi

Messaggio da @ndre87 »

grazie ragazzi!!! :-)
Scarica la nostra nuova APP per Android!!!
~~LEGGI SEMPRE IL REGOLAMENTO PRIMA DI POSTARE E UTILIZZA IL TASTO CERCA IN ALTO A DESTRA SU OGNI PAGINA, GRAZIE PER LA COLLABORAZIONE~~
Avatar utente
Ciro
Appassionato
Appassionato
Connesso: No
Messaggi: 545
Iscritto il: 28/09/2012, 16:21
Nome: Ciro
Auto: Vitara 3porte
Allestimento: Sidekick del 1992
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!
Località: Messina
Mi Piace Inviati: 12 volte
Mi Piace Ricevuti: 6 volte

Re: Installazione del Verricello a "scomparsa " o quasi

Messaggio da Ciro »

Complimenti per il lavoro.
Volevo chiederti che lavoro hai fatto per la staffa che tiene il bulbar.
Grazie.
Avatar utente
@ndre87
Amministratore
Amministratore
Connesso: No
Messaggi: 5377
Iscritto il: 10/07/2012, 19:41
Nome: Andrea
Auto: Non ho una Vitara
Allestimento: WJ Overland QD PearlBlack
Professione: Tecnico elettronico
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!
Località: Siena
Mi Piace Inviati: 16 volte
Mi Piace Ricevuti: 186 volte

Re: Installazione del Verricello a "scomparsa " o quasi

Messaggio da @ndre87 »

CIao!grazie mille dei complimenti...Ciro però non ho capito la tua richiesta, se è il caso ne parliamo qui, altrimewnti per non andare off topic possiamo parlarne altrove.
Fammi sapere
Scarica la nostra nuova APP per Android!!!
~~LEGGI SEMPRE IL REGOLAMENTO PRIMA DI POSTARE E UTILIZZA IL TASTO CERCA IN ALTO A DESTRA SU OGNI PAGINA, GRAZIE PER LA COLLABORAZIONE~~
Rispondi

Torna a “Guide”