PULIZIA RIDUTTORE GPL BRC mod AT90E

Avatar utente
Pierpie88
Vitarista con i Gommoni
Vitarista con i Gommoni
Connesso: No
Messaggi: 4515
Iscritto il: 08/09/2013, 8:22
Nome: Piero
Auto: Grand Vitara 5porte
Allestimento: 2.5V6. five star autom.
Professione: elettricista
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!
Località: Catanzaro
Mi Piace Inviati: 5 volte
Mi Piace Ricevuti: 131 volte

Re: PULIZIA RIDUTTORE GPL BRC mod AT90E

Messaggio da Pierpie88 »

Giusto admin.
Vedi metteo ke vendono un apposito kit di revisione, comprende varie guarnizioni, o-ring e membrana nuova.


Avatar utente
matteo
Vitara Dipendente
Vitara Dipendente
Connesso: No
Messaggi: 2406
Iscritto il: 31/10/2013, 16:28
Nome: matteo
Auto: Non ho una Vitara
Hobby: pesca auto
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!
Località: rieti
Mi Piace Inviati: 7 volte
Mi Piace Ricevuti: 97 volte

Re: PULIZIA RIDUTTORE GPL BRC mod AT90E

Messaggio da matteo »

admin ha scritto:Si ma sarebbe meglio se prima ti procurassi il kit guarnizioni... non vorrai rimontare le vecchie guarnizioni e la membrana dopo averla strofinata col diluente?!

E no:-):-)
DON'T WORRY .BE HAPPY...
Avatar utente
Sirio
Partecipe
Partecipe
Connesso: No
Messaggi: 155
Iscritto il: 19/12/2013, 21:08
Nome: sirio
Auto: vitara Cabrio
Allestimento: Jlx cami 91
Professione: istruttore windsurf
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!
Località: palau
Mi Piace Ricevuti: 7 volte
Contatta:

Re: PULIZIA RIDUTTORE GPL BRC mod AT90E

Messaggio da Sirio »

si, compra il kit che è meglio....

ricorda queste cose importanti:

- le viti fanno sforzo eccessivo per aprirle scaldale perchè magari sono incatramate da marciume...
-fatti delle foto di come era montato il tutto, da quando lo smonti dall' auto a quando apripasso passo i vari settori del riduttore
-non lasciare impulito niente soprattutto il pistoncino dell' elettrovalvola...
-una volta rimontato è meglio testarlo co un compressore per vedere se il minimo e le membrane funzionano come si deve e se le molle le hai montate giuste
-prima di chiuderlo soffialo bene per asciugare completamente il nitro...
-quando chiudi le parti con guarnizione sempre la sequenza di serraggio come quando monti una ruota

non è difficile ma devi fare attenzione e con calma...

ah, la storia del filtro è una emerita c..... il filtro che cè prima del riduttore con una piccola calamita dentro serve solo a bloccare la ruggine e/o residui metallici del serbatoio, ma gli oli presenti nel gpl (il catrame) non li blocca nessun filtro in commercio, quindi quando passa da liquido a gassoso nel riduttore li rilascia, infatti i produttori sapendolo mettono 1 o2 tappi di scarico sul riduttore per aprirli da caldo e fare uscire il catrame come il miele...


ah ha!!
Avatar utente
vagabondo
Partecipe
Partecipe
Connesso: No
Messaggi: 339
Iscritto il: 22/04/2014, 14:39
Nome: Mauro
Auto: Vitara 3porte
Allestimento: 1.6 8v del 1991
Uso della vettura: Tempo Libero
Mi Piace Ricevuti: 8 volte

Re: PULIZIA RIDUTTORE GPL BRC mod AT90E

Messaggio da vagabondo »

Complimenti per le guide e per le spiegazioni. Vitara 1600 8 v ignizione Ho 3 domande:
1) ho un impianto landi da 3 anni e volevo pulire il riduttore dove trovo il modello? È scritto sopra?
2) oltre alla mandata che altra regolazione devo fare?
3) dalla valvola sul bombolone posso chiudere la mandata al riduttore?
Grazie a tutti
Avatar utente
Zuzukirosso
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Connesso: No
Messaggi: 2
Iscritto il: 08/01/2018, 12:54
Auto: Non ho una Vitara

Re: PULIZIA RIDUTTORE GPL BRC mod AT90E

Messaggio da Zuzukirosso »

Sirio ha scritto:si, compra il kit che è meglio....

ricorda queste cose importanti:

- le viti fanno sforzo eccessivo per aprirle scaldale perchè magari sono incatramate da marciume...
-fatti delle foto di come era montato il tutto, da quando lo smonti dall' auto a quando apripasso passo i vari settori del riduttore
-non lasciare impulito niente soprattutto il pistoncino dell' elettrovalvola...
-una volta rimontato è meglio testarlo co un compressore per vedere se il minimo e le membrane funzionano come si deve e se le molle le hai montate giuste
-prima di chiuderlo soffialo bene per asciugare completamente il nitro...
-quando chiudi le parti con guarnizione sempre la sequenza di serraggio come quando monti una ruota

non è difficile ma devi fare attenzione e con calma...


ah, la storia del filtro è una emerita c..... il filtro che cè prima del riduttore con una piccola calamita dentro serve solo a bloccare la ruggine e/o residui metallici del serbatoio, ma gli oli presenti nel gpl (il catrame) non li blocca nessun filtro in commercio, quindi quando passa da liquido a gassoso nel riduttore li rilascia, infatti i produttori sapendolo mettono 1 o2 tappi di scarico sul riduttore per aprirli da caldo e fare uscire il catrame come il miele...


ah ha!!
Attenzione, ho appena effettuato la revisione del mio vecchio Brc. Per fortuna che, nonostante l'età, non ho trovato bulloni bloccati..... il polmone era pieno di gas. Se ci riflettiamo un attimo... l'elettrovalvola chiusa e il bilanciere in battuta.... il gas rimane dentro, se provate a riscaldare magari fa' il botto. Prestate molta attenzione! Comunque ho trovato molto utili i vostri consigli, e vorrei chiedervi in che modo agisce la regolazione della molla del bilanciere su una buona carburazione, svitando lo spillo del minimo aumenta o diminuisce? Grazie
Ciao
Rispondi

Torna a “Gpl Metano”