Ripensamenti o soddisfazione,con il senno di poi

Rispondi
Avatar utente
MONTANARO
Supporter
Supporter
Connesso: No
Messaggi: 909
Iscritto il: 08/05/2016, 21:02
Nome: alessandro
Auto: New Vitara dal 2015
Allestimento: Vtop + Vmore 2016
Mi Piace Inviati: 69 volte
Mi Piace Ricevuti: 169 volte

Re: Ripensamenti o soddisfazione,con il senno di poi

Messaggio da MONTANARO »

fabiobologna ha scritto:Avete già scritto tutti i pro ed i contro.
La settimana prossima torno in assistenza.
Dopo metterò in vendita la Vitara.

Mi dispiace perché il 1.0 é un bellissimo motorino che non mi fa rimpiangere le cubature maggiori.

Credo che sia la vettura più scadente che io abbia mai posseduto. La qualità percepita é imbarazzante. Se avessi pagato la vettura sui 18k allora ci poteva stare.

Con poco potevano fare un best-seller. Invece si sono persi in cagate pazzesche.
Ed ahimè mi sa che l'assistenza non sia molto meglio.

Con la mia compagna volevamo prendere una Swift allgrip. Da quel che leggo é molto meglio della Vitara, ma lei sta sentendo le mie lamentele e i giramenti a vuoto, permessi da lavoro... e sta cambiando idea.

Non che con gli altri marchi non abbia girato, ma al primo colpo i difetti sono sempre stati azzerati.


Ho comunque sempre il gruccio della S-Cross 1.0 allgrip importata... Avrei speso 19500. Ma adesso... mille dubbi.

sicuro che altri modelli/modelli siano migliori?
basta fare un giro nei vari forum e vedrai che nessun marchio (anche più costosi) è esente da problemi.. e anche li le officine autorizzate spesso non sono efficaci e veloci nella risoluzione dei problemi.

proviamo a pensarla insieme:

Andando a memoria, questi mi paiono i principali problemi di cui ho letto lamentele e la mia opinione in merito
1- scricchiolii di plastiche o similare > problema non preso in considerazione dai conce, serve ingegnarsi un poco per risolverli o migliorare un pò la situazione

2- ponte posteriore storto > intervento riconosciuto in garanzia, basta fare una convergenza dal proprio meccanico e presentarsi in officina con la stampa delle misurazioni per ottenere la sostituzione. Se l officina fa orecchie da mercante chiamare prima suzuki italia poi eventualmente altre officine o, per ultimo, "minacciarli" una letterina da un avvocato

3- illuminazione orologio che ogni tanto non funziona > abbiamo capito che si fa prima a staccarlo e riattaccarlo che andare in officina

4- rottura perno cappelliera baule > purtroppo + debole e esposto. da quando ho letto di questo problema qui faccio caso alle macchine degli amici e in alcune il sistema è il medesimo

5- malfunzionamento radar con comparsa di allarme/disattivazione senza motivo apparente > questo è forse il peggiore, anche come assistenza e risposte ricevute da officine e suzuki.

6- cigolio delle pastiglie posteriori quando è freddo in retromarcia > la mia lo fa ma non mi pare un difetto tale da pregiudicare l opinione che ho sulla macchina, sapendo inoltre che al primo cambio pastiglie si risolve automaticamente

7- frizione "debole", soprattutto a causa di una prima molto lunga > oltre al puzzo (personalmente successo un paio di volte) non ho letto di frizioni cambiate a 50mila km o rotture

Ho volutamente escluso "plastiche dure" e similari in quanto non lo ritengo un difetto poichè facilmente valutabile in fase di acquisto.

di tutte questi problemi nessuno ti lascia piedi (non ricordo d aver letto di qualcuno che ha dovuto chiamare il carro attrezzi) e nessuno mette a rischio la sicurezza (mi viene da pensare al "city" della fiat che sostanzialmente ti blocca lo sterzo mentre vai).

il mio consiglio è quello di chiamare Suzuki Italia, e con tutta la calma del mondo (e anche un pò di fortuna nel beccare il centralinista giusto) cerca di spiegarli tutti i problemi che hai avuto, i disagi e l insoddisfazione che ad oggi la macchina ti ha procurato.


diegosv650
Supporter 2 Anni
Supporter 2 Anni
Connesso: No
Messaggi: 135
Iscritto il: 06/04/2017, 14:03
Nome: diego
Auto: New Vitara dal 2015
Allestimento: 1.6 GPL AWD 2017
Mi Piace Inviati: 1 volta
Mi Piace Ricevuti: 11 volte

Re: Ripensamenti o soddisfazione,con il senno di poi

Messaggio da diegosv650 »

mi piace molto il tuo sunto a cui aggiungo alcuni problemi della trasmissione.

-cigolio/fischio del supporto centrale dell albero di trasmissione (che sto diagnosticando sulla mia e da quanto fin ora capito non è un problema che può portare rotture ma solo fastidio)
-rombosita vibrazioni a bassi regimi dovuta ad albero/rdm
Avatar utente
jumpmen
Amministratore
Amministratore
Connesso: No
Messaggi: 9123
Iscritto il: 16/05/2015, 10:59
Nome: Giampaolo
Auto: New Vitara dal 2015
Allestimento: 1.6 DDIS ALLGRIP V-TOP
Professione: Impiegato
Hobby: divaning :)
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!
Località: Mons gothorum - Bologna
Mi Piace Inviati: 705 volte
Mi Piace Ricevuti: 1060 volte

Re: Ripensamenti o soddisfazione,con il senno di poi

Messaggio da jumpmen »

C'è poco da fare la qualità percepita è frutto per l'appunto di una percezione, hai bisogno di qualcosa di concreto al quale contrapporla se è bassa
Nel caso di Alessandro (ed il mio visto che sposo in pieno quello che ha scritto) è contrapposto a tanta sostanza in materia di consumi stabilità e sicurezza sulle strade dell'Appennino (per entrambi Tosco Emiliano), sulla neve poi non iniziamo a neanche a parlarne, esteticamente io la amo ancora dopo 4 anni (e incredibile mi fermano per farmi i complimenti) in Sport mi diverto come un bambino

Se queste cose per qualcuno non contano (nel senso che non sono di primaria importanza) permane un senso di bassa qualità che comprendo
Ovvio che che il mio percepito è notevolmente diverso ma lo sono anche le mie richieste verso una macchina
Immagine Immagine Cerca di essere l'uomo che il tuo cane pensa che tu sia.
Avatar utente
Margiu
Moderatore
Moderatore
Connesso: No
Messaggi: 1680
Iscritto il: 08/04/2017, 12:48
Nome: Marco
Auto: New Vitara dal 2015
Allestimento: 1.6 VVT VTop "2wd" 2017
Uso della vettura: Tempo Libero
Località: Collegno - Turin
Mi Piace Inviati: 349 volte
Mi Piace Ricevuti: 315 volte

Re: Ripensamenti o soddisfazione,con il senno di poi

Messaggio da Margiu »

Concordo con Alessandro e Giampaolo... purtroppo i difetti li sappiamo (chi più chi meno..) e in certi casi ti fanno veramente girare le balle, ancor di più quando cerchi di risolverli in officina e non vanno a buon fine, così arrivi magari a certi livelli di "odio" verso le ns. Vitara (e soprattutto nei confronti di talune officine che dovrebbero essere"specializzate") .
Certo, bisogna avere fortuna in tutte le cose della vita, anche quando si acquista un'auto..
Sicuramente in questo splendido forum, la maggior parte di noi ha avuto e/o descritto almeno un "difetto" sulle ns. Vitara (me compreso) , ma pochi, pochissimi hanno avuto problemi veramente seri (e peggio ancora magari non risolti) a tal punto di arrivare oltre ogni limite ed essere talmente delusi da sbarazzarsi della propria Vitara..
Certo, non siamo tutti uguali e non abbiamo le stesse idee, ma quando capitano certi guai, e quando scuci dai 20 ai 25/30k con tutti i sacrifici del caso, il pensiero di cambiare "aria" a mio parere diventa più che legittimo..
La pazienza, e' la virtù dei forti..
Avatar utente
robyb73
Partecipe
Partecipe
Connesso: No
Messaggi: 138
Iscritto il: 02/02/2019, 15:31
Auto: New Vitara dal 2015
Allestimento: 1.4 boosterjet 2019
Uso della vettura: Su strada
Località: Susa
Mi Piace Inviati: 24 volte
Mi Piace Ricevuti: 18 volte

Re: Ripensamenti o soddisfazione,con il senno di poi

Messaggio da robyb73 »

Porto la mia testimonianza sulla questione, nella vitara ddis del 2017 che ho fatto acquistare a mio padre ho riscontrato alcuni dei difetti che avete elencato (portellone che chiude solo con altra porta aperta, lievi vibrazioni dopo un anno sul cruscotto) ma secondo me sono assolutamente secondarie rispetto alla solidità a al piacere di guida della vettura tantè che l'abbiamo data indietro solo per uno scarso utilizzo per essere un diesel ma mio padre non ha minimente pensato di cambiare modello ed è andato sul millino che è più consono al suo chilometraggio attuale, mentre io, al momento di cambiare la mia toyota rav4, sono andato sicuro sul vitara 1.4 perchè mi piace la linea come si guida e anche una certa spartanità interna che meglio si addice al mio modo di usare l'auto :-) Poi c'è poco da fare a volte certi connubi auto-acquirente nascono sfortunati e non si può rimediare ma in quanto ad affidabilità devo dire a Fabio che i due rav4 che abbiamo avuto in questi anni non avranno avuto particolari difetti di plastiche ecc ma hanno lasciato a piedi 2 volte in autostra mio padre e una volta me con problematiche di motore e trasmissioni piuttosto serie quindi anche con altri marchi si rischia di rimanere delusi per giunta su cose molto più gravi.
Avatar utente
millinoAllGrip
Appassionato
Appassionato
Connesso: No
Messaggi: 864
Iscritto il: 28/11/2018, 18:56
Auto: New Vitara dal 2015
Mi Piace Inviati: 86 volte
Mi Piace Ricevuti: 79 volte

Re: Ripensamenti o soddisfazione,con il senno di poi

Messaggio da millinoAllGrip »

Voi avete ragione, non sono difetti da pregiudicare la sicurezza delle persone a bordo.
Ad ogni modo ritenterò con assistenza. Quel ticchettio in testa mi fa uscire pazzo. E dopo primo intervento é peggiorato.

Ho fatto alcuni preventivi per cambio auto.
Posso solo dire che con il reparto vendite dell'intero gruppo ho chiuso e se dovrò in futuro acquistare un marchio da loro proposto cambierò città, perché non intendo dare nemmeno più un mio soldo sudato a certi personaggi.

Aggiungo il difetto del sedile, troppo vuoto, che non sono stato in grado di valutare nei pochi km che il venditore mi ha fatto fare. Dicendo che se volevo provarla di più dovevo prenderla a noleggio. Il mio vero errore é stato comprare la macchina li. Forse da un'altra parte, con venditori più seri, avrei avuto un inizio diverso.

A Jumpmen ho scritto tutta la trafila iniziale. Sicuramente cazzate, ma che fanno rimanere con un po' di amaro in bocca per il modo.

Non ho più voglia di stare a questionare.

Adesso sentirò anche uno che sistema gli interni auto per capire cosa mi può costare imbottire per sostenere di più la schiena. Ora uno cuscino in memo ma sto risolvendo il giusto.

Sabato pomeriggio vado in altra concessionaria della casa automobilistica che avevo valutato. Farò poi delle conclusione per capire cosa fare.

Probabilmente anni addietro avrei gestito la cosa con più spensieratezza, ma la mia sclero sta arrivando molto precocemente. Scusate lo sfogo.
Avatar utente
drake762001
Esperto
Esperto
Connesso: No
Messaggi: 1166
Iscritto il: 01/07/2016, 1:03
Auto: New Vitara dal 2015
Allestimento: 1.6 DDIS V Cool
Uso della vettura: Casa/Lavoro
Località: Roma
Mi Piace Inviati: 166 volte
Mi Piace Ricevuti: 188 volte

Re: Ripensamenti o soddisfazione,con il senno di poi

Messaggio da drake762001 »

Quelli elencati da Montanaro sono i difetti più riscontrati, che le officine dovrebbero risolvere (ma spesso non lo fanno se non dietro minacce).
Anquesti però vanno agginti anche le scelte in economia di suzuki, alcune discutibili che fanno percepire la macchina di poco valore, tra cui:
- mancanza illuminazione pulsanti vetri e mancanza automatismo su 3 dei 4
- qualità comparto audio imbarazzante
- scarsa insonorizzazione
- posizione di alcuni pulsanti non ergonomica. Mi riferisco ad esempio ai fendinebbia, Uno sta sulla leva luci ed è facilmente raggiungibile, l’altro sta sulla plancetta nascosto dal volante, il modo migliore per andrsi a schiantare.
- singola presa usb e a carica lenta
- aggiornamento mappe a pagamento

Questi i primi vhe mi sono venuti in mente. Considera che il mio metro di paragone era la mia skoda, non sto confrontando la macchina con una marca premium.
Per cui ad essere obiettivi di ombre la vitara ne ha, ma ha anche tante buone qualità. Ognuno ha le sue priorità e potrà capire se alla fine l’auto lo soddisfa o no. Quello che condivido di fabio è che veramente con poco di più avrebbero potuto darci un’auto pressoché perfetta.
Comunque se non si è rimasti soddisfatti della vitara, non andrei a scegliere un altro modello suzuki, la filosofia di marca è quella, nel bene e nel male.
Avatar utente
millinoAllGrip
Appassionato
Appassionato
Connesso: No
Messaggi: 864
Iscritto il: 28/11/2018, 18:56
Auto: New Vitara dal 2015
Mi Piace Inviati: 86 volte
Mi Piace Ricevuti: 79 volte

Re: Ripensamenti o soddisfazione,con il senno di poi

Messaggio da millinoAllGrip »

Ti dirò che stavo già progettando, con un amico smanettone per passione, di mettere due prese USB nella consolle posteriore, andare a mettere una presa usb vicino allo specchietto interno per dash-cam e una presa usb della bocchetta chiusa dove ci va orologio, dove andrei anche ad installare staffa per navigatore, dato che mi piace il mio esterno.

Inoltre stavo già ragionando di portare un led rosso per illuminare l'interno del vano del tasto dei finestrini se non ci fosse il modo di sostituirli con un ricambio con luce incorporata.

Quelle cose li le reputo secondarie. Ma i vetri e le portiere che vibrano... no, non ci sto. Quel senso di qualcosa staccato dentro.

Ho fatto domanda sul topic dell'upgrade stereo per capire se dopo il lavoro certi rumori fossero passati. Attendo news.
Avatar utente
DIDAC
Partecipe
Partecipe
Connesso: No
Messaggi: 359
Iscritto il: 16/09/2015, 21:42
Nome: Diek
Auto: New Vitara dal 2015
Allestimento: 1.4 GLE (Vcool) 4X2 2019
Mi Piace Inviati: 4 volte
Mi Piace Ricevuti: 28 volte

Re: Ripensamenti o soddisfazione,con il senno di poi

Messaggio da DIDAC »

Vetri e portiere che vibrano? In che senso?
Nel test drive fatto, e guidava la moglie, io non hi sentito vetri e portiere vibrare.
Io ho insonorizzato le portiere anteriori di altra auto ma lo si fa non perché vibrano ma per migliorare la resa degli AP. Poi certo un po' insonorizza dai rumori esterni.
Avatar utente
jumpmen
Amministratore
Amministratore
Connesso: No
Messaggi: 9123
Iscritto il: 16/05/2015, 10:59
Nome: Giampaolo
Auto: New Vitara dal 2015
Allestimento: 1.6 DDIS ALLGRIP V-TOP
Professione: Impiegato
Hobby: divaning :)
Uso della vettura: Tutto quello che posso!!!
Località: Mons gothorum - Bologna
Mi Piace Inviati: 705 volte
Mi Piace Ricevuti: 1060 volte

Re: Ripensamenti o soddisfazione,con il senno di poi

Messaggio da jumpmen »

fabiobologna ha scritto: A Jumpmen ho scritto tutta la trafila iniziale. Sicuramente cazzate, ma che fanno rimanere con un po' di amaro in bocca per il modo.

Non ho più voglia di stare a questionare.
Vero e ci siamo anche scritti sull'incontro a pelle col venditore in mp i quali peraltro vanno e vengono (ne ho avuti 4 su 5 Suzuki) e devo dire che man mano che avanzava la trattativa mi è sembrato tutto sommato non male.
A Bologna una struttura è la vendita e una l'assistenza (e una il magazzino) nettamente separati tra di loro quindi se hai motivi di chiedere una visita dell'ispettore prova a pretenderla col capoofficina non dovrebbero avere problemi a fissarti un appuntamento.
A me dopo 3 anni abbondanti dopo il feroce inverno del 2017/2018 mi hanno riverniciato il cofano in garanzia per dei punti di ruggine su tutto il bordo
Immagine
il capoofficina ha contattato l'ispettore e gli ha mostrato le foto che gli ho mandato per email.... non sono dovuto nemmeno andare ad incontrarlo
e dentro di se sapeva che la causa forse potevo essere stato io
magari abitando in montagna potevo avere rotto il ghiaccio che si forma nella vaschetta di plastica sotto i tergi con un grattaghiaccio (infatti me lo ha chiesto) e il ghiaccio poteva avere scheggiato la vernice (anche se doveva resistere) :roll: eppure mi hanno fatto il lavoro gratis :okk: passandolo in garanzia
vero che ho già fatto una dozzina di tagliandi da loro ma non mi posso di certo lamentare
prova ad insistere con l'officina

p.s. se vuoi andare fuori provincia prova verso l'emilia, verso la Romagna sono un pò più gricci :-)
Immagine Immagine Cerca di essere l'uomo che il tuo cane pensa che tu sia.
Rispondi

Torna a “Cosa non va nella Vitara”